Rito del freezer


freeze

 

 

Ciao a tutti,

oggi volevo trattare un argomento di cui sicuramente avrete sentito parlare, cioè i rituali magici attraverso l’uso del freezer. Premetto che i riti di cui vi parlerò appartengono alla magia Hoodoo e servono per mettere a tacere pettegolezzi,eliminare la concorrenza sia nella vita lavorativa che sentimentale, in poche parole  per congelare tutte quelle situazioni avverse che  rendono tutto il nostro quotidiano difficile.

Ma come si svolgono le magie con il freezer o congelatore?

Inizio col dire che forse questa parte non è piacevolissima da leggere, però se vogliamo capire la magia è bene scrivere le cose nella loro interezza. Mi dispiace per coloro che rimarranno turbati, ma il mio compito è appunto  spiegare le cose in maniera dettagliata. Percui se lo trovate particolarmente oltraggioso non lo leggete. Non è nulla di che, ma sicuramente chi vorrà far polemica troverà lo spunto  per attaccare.

Ritornando all’argomento, la cosa migliore  da fare è utilizzare dei contenitori o meglio dei simboli che rappresentino il lavoro che voi vi accingerete a svolgere. Ad esempio una lingua ( di animale che trovate dal macellaio) identificherà  i discorsi qualora voi vogliate mettere a tacere delle voci insidiose sul vostro conto. La biancheria intima bagnata di una persona per  le questioni sessuali, un fico secco  a fette simboleggia il ventre di una donna, il limone invece serve a rappresentare la vita tetra o acida (forse meglio amara)di qualcuno. Ma logicamente non tutti possono agire in modo così specifico percui si utilizzano anche oggetti più semplici ma generici come un pezzetto di carta bagnato, un asciugamano bagnato,un pacchetto di carta bagnato e così via.

Come avrete notato, sopra, ho scritto che alcuni oggetti vanno bagnati mentre su altri non ho scritto niente. Allora, per quanto concerne il fico, il limone o la lingua non è necessario bagnarli perkè al loro interno contengono acqua o cmq sostanze bagnate. Però, volendo, potrete bagnarli prima di inserirli all’interno del congelatore, scegliete voi. Al contrario, materiali come carta, cartone, stoffa ecc ecc debbono essere bagnati perchè comunque essendo asciutti  per natura non si congelerebbero in maniera solida o comunque durissima a mo di cubo di ghiaccio.

http://t0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTrZiIIj6sA-XcaCIXLc0b2NKuwWO204IGnJ4VLFrxzoR9SDOut

Dopo che avrete scelto il simbolo generico o specifico che raprresenterà il vostro scopo, dovrete scrivere i nomi delle persone che vi disturbano  o la situazione che vorrete eliminare dalla vostra vita.   Se prendiamo d’esempio  l’amore, possiamo anche non sapere chi sia colei che stuzzica nostro marito o il nostro fidanzato. Percui, se è una persona con cui ha dei rapporti via internet, potremmo scrivere nel nostro foglietto ” donna internet” oppure ” rivali d’amore” oppure il nome specifico di quella persona che tanto ci disturba. Inoltre, questa magia, può essere utilizzata anche per eliminare qualcosa che ci crea disagio come ” sofferenze d’amore”  oppure ” debito con tal dei tali”. Potrete quindi decidere se allontanare da voi una persona o una situazione che vi arrecano forte danno e disagio. Ricordatevi che per quanto concerne l’amore se congelerete il nome del vostro attuale compagno lo allontanerete da voi, quindi non fate l’errore di scrivere il suo nome insieme a quello della pretendente che vi disturba. In ogni caso, se i due hanno una relazione effettiva, io vi consiglio di scrivere solo il nome di lei oppure ” rivale d’amore”. Sta di fatto che non è una magia adatta a far allontanare due amanti sia chiaro, ma solo ad allontanare delle preoccupazioni, delle situazioni spiacevoli. Quindi, se c’è un ex che vi tormenta è la magia giusta, se c’è un collega di lavoro che vuole farvi le scarpe ok, se c’è una donna che si sta intrometteno nella vostra vita sentimentale ok, ma se per caso vostro marito vi ha già lasciate per un’altra donna è inutile che scriviate nel foglietto i loro nomi, la loro relazione non finirà verranno solo allontanati dalla vostra vita. Lo scopo di questa magia in fondo è questo, allontanare il male congelandolo.

Come terza fase, si procede con la preghiera e quindi con una formula da recitare. Dopo di che si procurano delle erbe adatte per raggiungere lo scopo che vi siete prefissati come ad esempio il pepe rosso fa si che le bugie brucino e muoiano in bocca alla persona che vi prende in giro, l’allume mette a tacere le male lingue, i semi di papavero si utilizzano per confondere un nostro rivale nel mondo lavorativo perchè confondono le idee e fanno si che la persona si dimentichi appuntamenti, nomi importanti, numeri di telefono e via dicendo.

Abbiamo già spiegato prima che tali oggetti debbono essere bagnati in modo tale che si congelino in modo solido. Cosa si può utilizzare per bagnarli??? Potete utilizzare un solo liquido o una miscela dei liquidi che vi andrò ad elencare.Anche questi ultimi si dovrebbero scegliere in base all’intenzione che avrete in testa, quindi in base allo scopo che vorrete raggiungere.

Potrete utilizzare l’aceto che come saprete ha un contenuto piuttosto acido e aspro quindi serve per far inacidere le parole di qualcuno o la loro vita, non gli causerete nulla di male, esattamente ciò che loro avrebbero causato a voi.  Altro liquido da utilizzare è l’acqua con l’allume. L’allume  in commercio lo troverete come polverina bianca simile al sale da cucina o come cristallo smussato. Viene utilizzato per diversi usi domestici ad esempio per assorbire i cattivi odori dal frigorifero oppure  come deodorante personale naturale anallergico ed emostatico. In magia viene utilizzato per far tacere le persone pettegole ed impedir loro di continuare ad insidiare la vostra vita con chiacchiere fuori luogo e deleterie. Le urine invece servono  per governare una persona,mentre i cristalli da bagno disciolti nell’acqua ( a seconda della situazione perchè ogni cristallo ha il suo ruolo) serviranno per allontanare la sfiga, oppure per far tacere una persona ed allontanarla dalla vostra vita.

https://i0.wp.com/www.furniturehomedesign.com/wp-content/uploads/2009/06/cleaning-with-vinegar.jpg

Vi ricordo che la lingua, la frutta o le verdure (patate, pomodori, cetrioli ecc ecc) andranno cuciti o su di essi verranno appuntati degli spilli o degli aghi ( di solito si mettono o nove aghi o nove spilli) mentre il pacchetto di carta dovrà rimanere chiuso, poi lo bagnerete e infine lo piegherete ma fate in modo che non si apra. Tutti questi elementi potranno essere  anche avvolti in un foglio dialluminio anche per una questione di privacy, non è una regola ma di solito per evitare che occhi indiscreti vedano ciò che state facendo è bene tenere il tutto nascosto. Ricordate però di mettere la parte più lucida all’interno in modo tale che funga da specchio è che intrappoloi i nomi degli individui o la situazione che non volete piu nella vostra vita. Inoltre è permesso per rendere il tutto più comodo , utilizzare delle teglie di alluminio dove reporrete all’interno il vostro lavoro magico, in questo modo avvolgerlo nella carta stagnola sarà molto piu semplice dato che dovrete foderare solo la parte che rimane scoperta.

https://i0.wp.com/www.abitare.it/wp-content/uploads/2010/02/Immagine-7_Gal700px1.jpg

Un ulteriroe alternativa è quella di preparare un altare dove metterete una candela del colore adatto alla vostra richiesta che cospargerete di olio anch’esso scelto in base alla situazione e mentre arderà fare cadera della cera sopra il vostro lavoro che può essere il foglietto di carta, la lingua di animale o gli altri elementi di cui abbiamo parlato sopra.

Dopo aver fatto tutte queste cose il lavoro è finito per cui lo dovrete riporre all’interno del vostro freezer. Più tempo rimane, meglio è perchè comunque risulta sempre attivo e vivo.

Qualora decidiate di sbarazzarvene, ecco cosa dovrete fare:

Per quanto concerne la lingua la potrete cucinare e mangiare. Potreste decidere altrimenti di lasciare il vostro lavoro congelato nel freezer per sempre, oppure potresti andare nei pressi di un incrocio, possibiolmente dove ci sia un albero è sotterrare il vostro lavoro ( ricordatevi che decidete di appuntare degli spilli soprattutto nella lingua prima di sotterarla toglieteli tutti perchè animali selvatici potrebbero nutrursi di essa e quindi sarebbero assai pericolosi per queste povere creature).

https://i0.wp.com/farm4.static.flickr.com/3537/3545054103_ca56aab34d.jpg

Per concludere questa spiegazione generica su questo tipo di magia possiamo dire per riassumere che:

Chiunque scriva un nome all’interno di un foglio per congelarlo sappia che tale persona verrà catapultata fuori dalla sua vita. Se metti il nome del tuo amante nel freezer, lo avrai congelato (o la sua sessualità) fuori dalla tua vita, se si mettono i nomi dei tuoi rivali nel congelatore, li hai congelati fuori dalla tua vita.  Percui state bene attenti quando vi accingete a fare lavori di questo tipo.

Questo tipo di lavoro di magia ricordatevi che è svolto come se fosse un pacco o un contenitore percui in alcuni casi lo dovrete cucire ( come per la lingua) appuntare con spilli oppure avvolgere. Deve risultare chiuso e ben fissato. Tutto deve essere coperto.

Questo tipo di lavoro come vi ho detto ha bisogno di essere bagnato con i liquidi sopra citati, non utilizzate l’olio perchè non è opportuno in quanto non è adatto per congelare.

 

 

Parliamo in generale delle magie che si fanno con il congelatore o il freezer.


freeze

 

 

Ciao a tutti,

oggi volevo trattare un argomento di cui sicuramente avrete sentito parlare, cioè i rituali magici attraverso l’uso del freezer. Premetto che i riti di cui vi parlerò appartengono alla magia Hoodoo e servono per mettere a tacere pettegolezzi,eliminare la concorrenza sia nella vita lavorativa che sentimentale, in poche parole  per congelare tutte quelle situazioni avverse che  rendono tutto il nostro quotidiano difficile.

Ma come si svolgono le magie con il freezer o congelatore?

Inizio col dire che forse questa parte non è piacevolissima da leggere, però se vogliamo capire la magia è bene scrivere le cose nella loro interezza. Mi dispiace per coloro che rimarranno turbati, ma il mio compito è appunto  spiegare le cose in maniera dettagliata. Percui se lo trovate particolarmente oltraggioso non lo leggete. Non è nulla di che, ma sicuramente chi vorrà far polemica troverà lo spunto  per attaccare.

Ritornando all’argomento, la cosa migliore  da fare è utilizzare dei contenitori o meglio dei simboli che rappresentino il lavoro che voi vi accingerete a svolgere. Ad esempio una lingua ( di animale che trovate dal macellaio) identificherà  i discorsi qualora voi vogliate mettere a tacere delle voci insidiose sul vostro conto. La biancheria intima bagnata di una persona per  le questioni sessuali, un fico secco  a fette simboleggia il ventre di una donna, il limone invece serve a rappresentare la vita tetra o acida (forse meglio amara)di qualcuno. Ma logicamente non tutti possono agire in modo così specifico percui si utilizzano anche oggetti più semplici ma generici come un pezzetto di carta bagnato, un asciugamano bagnato,un pacchetto di carta bagnato e così via.

Come avrete notato, sopra, ho scritto che alcuni oggetti vanno bagnati mentre su altri non ho scritto niente. Allora, per quanto concerne il fico, il limone o la lingua non è necessario bagnarli perkè al loro interno contengono acqua o cmq sostanze bagnate. Però, volendo, potrete bagnarli prima di inserirli all’interno del congelatore, scegliete voi. Al contrario, materiali come carta, cartone, stoffa ecc ecc debbono essere bagnati perchè comunque essendo asciutti  per natura non si congelerebbero in maniera solida o comunque durissima a mo di cubo di ghiaccio.

http://t0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTrZiIIj6sA-XcaCIXLc0b2NKuwWO204IGnJ4VLFrxzoR9SDOut

Dopo che avrete scelto il simbolo generico o specifico che raprresenterà il vostro scopo, dovrete scrivere i nomi delle persone che vi disturbano  o la situazione che vorrete eliminare dalla vostra vita.   Se prendiamo d’esempio  l’amore, possiamo anche non sapere chi sia colei che stuzzica nostro marito o il nostro fidanzato. Percui, se è una persona con cui ha dei rapporti via internet, potremmo scrivere nel nostro foglietto ” donna internet” oppure ” rivali d’amore” oppure il nome specifico di quella persona che tanto ci disturba. Inoltre, questa magia, può essere utilizzata anche per eliminare qualcosa che ci crea disagio come ” sofferenze d’amore”  oppure ” debito con tal dei tali”. Potrete quindi decidere se allontanare da voi una persona o una situazione che vi arrecano forte danno e disagio. Ricordatevi che per quanto concerne l’amore se congelerete il nome del vostro attuale compagno lo allontanerete da voi, quindi non fate l’errore di scrivere il suo nome insieme a quello della pretendente che vi disturba. In ogni caso, se i due hanno una relazione effettiva, io vi consiglio di scrivere solo il nome di lei oppure ” rivale d’amore”. Sta di fatto che non è una magia adatta a far allontanare due amanti sia chiaro, ma solo ad allontanare delle preoccupazioni, delle situazioni spiacevoli. Quindi, se c’è un ex che vi tormenta è la magia giusta, se c’è un collega di lavoro che vuole farvi le scarpe ok, se c’è una donna che si sta intrometteno nella vostra vita sentimentale ok, ma se per caso vostro marito vi ha già lasciate per un’altra donna è inutile che scriviate nel foglietto i loro nomi, la loro relazione non finirà verranno solo allontanati dalla vostra vita. Lo scopo di questa magia in fondo è questo, allontanare il male congelandolo.

Come terza fase, si procede con la preghiera e quindi con una formula da recitare. Dopo di che si procurano delle erbe adatte per raggiungere lo scopo che vi siete prefissati come ad esempio il pepe rosso fa si che le bugie brucino e muoiano in bocca alla persona che vi prende in giro, l’allume mette a tacere le male lingue, i semi di papavero si utilizzano per confondere un nostro rivale nel mondo lavorativo perchè confondono le idee e fanno si che la persona si dimentichi appuntamenti, nomi importanti, numeri di telefono e via dicendo.

Abbiamo già spiegato prima che tali oggetti debbono essere bagnati in modo tale che si congelino in modo solido. Cosa si può utilizzare per bagnarli??? Potete utilizzare un solo liquido o una miscela dei liquidi che vi andrò ad elencare.Anche questi ultimi si dovrebbero scegliere in base all’intenzione che avrete in testa, quindi in base allo scopo che vorrete raggiungere.

Potrete utilizzare l’aceto che come saprete ha un contenuto piuttosto acido e aspro quindi serve per far inacidere le parole di qualcuno o la loro vita, non gli causerete nulla di male, esattamente ciò che loro avrebbero causato a voi.  Altro liquido da utilizzare è l’acqua con l’allume. L’allume  in commercio lo troverete come polverina bianca simile al sale da cucina o come cristallo smussato. Viene utilizzato per diversi usi domestici ad esempio per assorbire i cattivi odori dal frigorifero oppure  come deodorante personale naturale anallergico ed emostatico. In magia viene utilizzato per far tacere le persone pettegole ed impedir loro di continuare ad insidiare la vostra vita con chiacchiere fuori luogo e deleterie. Le urine invece servono  per governare una persona,mentre i cristalli da bagno disciolti nell’acqua ( a seconda della situazione perchè ogni cristallo ha il suo ruolo) serviranno per allontanare la sfiga, oppure per far tacere una persona ed allontanarla dalla vostra vita.

https://i0.wp.com/www.furniturehomedesign.com/wp-content/uploads/2009/06/cleaning-with-vinegar.jpg

Vi ricordo che la lingua, la frutta o le verdure (patate, pomodori, cetrioli ecc ecc) andranno cuciti o su di essi verranno appuntati degli spilli o degli aghi ( di solito si mettono o nove aghi o nove spilli) mentre il pacchetto di carta dovrà rimanere chiuso, poi lo bagnerete e infine lo piegherete ma fate in modo che non si apra. Tutti questi elementi potranno essere  anche avvolti in un foglio dialluminio anche per una questione di privacy, non è una regola ma di solito per evitare che occhi indiscreti vedano ciò che state facendo è bene tenere il tutto nascosto. Ricordate però di mettere la parte più lucida all’interno in modo tale che funga da specchio è che intrappoloi i nomi degli individui o la situazione che non volete piu nella vostra vita. Inoltre è permesso per rendere il tutto più comodo , utilizzare delle teglie di alluminio dove reporrete all’interno il vostro lavoro magico, in questo modo avvolgerlo nella carta stagnola sarà molto piu semplice dato che dovrete foderare solo la parte che rimane scoperta.

https://i0.wp.com/www.abitare.it/wp-content/uploads/2010/02/Immagine-7_Gal700px1.jpg

Un ulteriroe alternativa è quella di preparare un altare dove metterete una candela del colore adatto alla vostra richiesta che cospargerete di olio anch’esso scelto in base alla situazione e mentre arderà fare cadera della cera sopra il vostro lavoro che può essere il foglietto di carta, la lingua di animale o gli altri elementi di cui abbiamo parlato sopra.

Dopo aver fatto tutte queste cose il lavoro è finito per cui lo dovrete riporre all’interno del vostro freezer. Più tempo rimane, meglio è perchè comunque risulta sempre attivo e vivo.

Qualora decidiate di sbarazzarvene, ecco cosa dovrete fare:

Per quanto concerne la lingua la potrete cucinare e mangiare. Potreste decidere altrimenti di lasciare il vostro lavoro congelato nel freezer per sempre, oppure potresti andare nei pressi di un incrocio, possibiolmente dove ci sia un albero è sotterrare il vostro lavoro ( ricordatevi che decidete di appuntare degli spilli soprattutto nella lingua prima di sotterarla toglieteli tutti perchè animali selvatici potrebbero nutrursi di essa e quindi sarebbero assai pericolosi per queste povere creature).

https://i0.wp.com/farm4.static.flickr.com/3537/3545054103_ca56aab34d.jpg

Per concludere questa spiegazione generica su questo tipo di magia possiamo dire per riassumere che:

Chiunque scriva un nome all’interno di un foglio per congelarlo sappia che tale persona verrà catapultata fuori dalla sua vita. Se metti il nome del tuo amante nel freezer, lo avrai congelato (o la sua sessualità) fuori dalla tua vita, se si mettono i nomi dei tuoi rivali nel congelatore, li hai congelati fuori dalla tua vita.  Percui state bene attenti quando vi accingete a fare lavori di questo tipo.

Questo tipo di lavoro di magia ricordatevi che è svolto come se fosse un pacco o un contenitore percui in alcuni casi lo dovrete cucire ( come per la lingua) appuntare con spilli oppure avvolgere. Deve risultare chiuso e ben fissato. Tutto deve essere coperto.

Questo tipo di lavoro come vi ho detto ha bisogno di essere bagnato con i liquidi sopra citati, non utilizzate l’olio perchè non è opportuno in quanto non è adatto per congelare.

 

 

Rito per realizzare un desiderio


 457cabe91e72f339cfd76ea1839cb981

Questo è un rituale molto semplice, adatto anche ai neofiti.  I materiali da  utilizzare sono di facile reperibilità. L’elemento fondamentale per la sua riuscita è la visualizzazione, percui è importante tenere bene a mente l’obiettivo che vi siete prefissati e immaginare di averlo già realizzato. Ad esempio, se voleste trovare lavoro, dovreste immaginare voi stessi  mentre affronterete il colloquio in modo egregio, mentre il futuro  datore di lavoro vi dice: “perfetto sei stato assunto!”. Potrete sbizzarrire la vostra fantasia, purché siano pensieri positivi.

Questo rito si svolge in Luna Crescente(attenzione però,  dipende dal desiderio. Se volete eliminare qualcosa o qualcuno dalla vostra vita, agirete in luna calante).

Materiale:

  • 3 foglie di alloro;
  • un foglio di carta di colore bianco (se volete fare le cose in grande stile è meglio utilizzare carta pergamena)
  • una penna nuova o una matita ( ricordo che in questo caso sarebbe meglio utilizzare l’inchiostro e la penna dell’arte, si intende penna e inchiostro  magici. Ma all’occorrenza va bene anche una penna normale purchè sia nuova. L’inchiostro deve essere del colore adatto al vostro desiderio, nel caso in cui  foste in dubbio, utilizzate una matita nuova).

Svolgimento:

Scriverete il vostro desiderio sul foglio visualizzando, come vi ho spiegato prima, il vostro intento. A questo punto, deporrete sopra il foglio le tre foglie d’alloro. Piegatelo, con le foglie al suo interno, per tre volte consecutive  e conservate il tutto in un luogo al buio lontano da occhi indiscreti ( un coffanetto, una scatolina..).

Solo dopo che il desiderio sarà realizzato brucerete il foglietto. Le ceneri potranno essere conservate in un coffanetto, oppure, le potreste seppellire o gettare in un corso d’acqua.. a voi la scelta.

Note: l’ho provato  personalmente e posso dire che è  un rito lento ma efficace. Si realizza entro un anno esatto o in sei mesi. Io lo svolgo sempre o a Samhain, il giorno del mio compleanno  oppure se volete va bene anche il giorno del capodanno classico. In questi casi, le lunazioni  possono essere ignorate.

IL VINO E L’ACETO DEI QUATTRO LADRI. IL SUO UTILIZZO IN MAGIA E CONTRO LE MALATTIE VIRALI.


Paolanatalia58__Aceto-dei-4-ladri_p

Non è mia intenzione ergermi a medico. Ma dato che mi piace leggere diversi rimedi naturali per imunizzare il mio corpo ed evitare di ammalarmi questo è uno dei tanti rimedi della nonna. Questa pozione, se così la vogliamo chiamare, prende il nome di “Vino e Aceto dei quattro ladri”.

Dietro la formulazione di questo rimedio c’è una storia carina da leggere. Dato che si sta avviciando il periodo della tanto temuta influenza perchè non prevenire in modo naturale???.

Questa formula risale al XV secolo, e proprio in questo periodo venne sviluppata come pozione di guarigione. Veniva considerata una sorrta di  vaccinazione contro malattie epidemiche che funziona davvero (almeno così dicono). Il suo uso in magia è avvenuto  molto più tardi( come per molte altre sostanze è diventata utile nelle arti magiche).

La storia di questo misterioso utilizzo è assai singolare e interessante.  Si sviluppa nel sud della  Francia nel 1450 periodo in cui infuriava la peste bubbonica. Purtroppo il numero dei corpi delle vittime era davvero esagerato, quindi si dovette chiedere aiuto alle autorità comunali per sbarazzarsi infretta dei cadaveri per evitare che la situazione degenerasse ancor di più.

Fu stato chiesto aiuto a quattro ladri che vennero arrestati insieme e poi rilasciati in libertà vigilata a patto che avrebbero dato il loro aiuto per seppellire la marea di persone sterminate dalla peste. Questi ultimi accettarono le condizioni che gli furono state proposte e a fine lavoro furono stati graziati ma banditi dalla città.

https://i0.wp.com/digilander.libero.it/ultimus2001/peste.jpg

Dopo avere trascorso parecchio tempo a seppellire cadaveri infetti dal virus della peste bubonica uno dei Magistrati chiese loro il segreto che gli permise di rimanere vivi e vegeti davanti a una simile sciagura.  I quattro ladri ,diedero la loro ricetta segreta senza alcuna esitazione.

Questa ricetta è stata ricavata da quattro bottiglie di vino scadente. Quel vino che se lasciato aperto dopo qualche giorno diventa aceto. Hanno preso due bottiglie le hanno riempite di aglio  e hanno lasciato macerare il tutto per un po (1 sett). Dopo di che per 4 mesi e più (anche oltre il periodo in cui lavorarano come becchini) continuarono a bere la famosa miscela che gli permise di non contrarre il virus maledetto.

Per fare questa ricetta si utilizza un vino di Borgogna rossa ma anche un vino scandentissimo di super marcato andrà comunque bene. Il vino lo deporrete in due bottiglie di vetro che riempirete con dell’aglio che potrete lasciare intero (quindi con la sua buccia) oppure schiacciato e alcuni chiodi di garofano. Lsciate macerare il tutto per una settimana in unambiente fresco che può essere il frigo o una cantina. Berrete tale vino quando sarà diventato quasi aceto nelle dosi di 2 once al giorno  o comunque un bicchiere da vino al giorno è piu che sufficiente. Naturalmente a stomaco pieno.

In magia invece viene utilizzato per sbarazzarsi delle  persone che risultano dannose per il nostro quieto vivere. Può essere usato per la protezione,ad esempio contro il malocchio basta mettere circa due once nell’acqua della vasca mischiare bene  e infine rimanete in ammollo per almeno 5 minuti.Ha vari utilizzi questi sono solo alcuni sia in magia che per la guarigione 🙂

Buona fortuna Princessesmy ( Princessesmy@hotmail.it)