Libri sulla cartomanzia per principianti


Esistono diversi libri sulla cartomanzia  e possono essere più o meno adatti a chi sta appena incominciando questo percorso, che non è proprio semplice, soprattutto quando si tratta di fare abbinamenti e da questi costruire una previsione.

Il mio consiglio è sempre quello di non andare mai a complicarsi la vita poiché non avrebbe alcun senso, perdereste da subito l’interesse di imparare e magari l’occasione di aiutare chi davvero ha bisogno. Le cartomanti, sebbene molti ne parlano malissimo a causa di alcune mele marce, non sono tutte delle persone pessime, anzi, direi l’opposto. Come in tutti i settori esiste il bene  ma anche il male, ma non per questo bisogna fare di tutte le erbe un fascio.

Molte ragazze mi chiedono consiglio su quali libri potrebbero acquistare per iniziare a studiare. I libri che io suggerisco sono solo due, uno contiene anche il mazzo dei Tarocchi , poi deciderete voi se utilizzarlo o meno. Poiché a mio avviso il mazzo dei Tarocchi è una sorta di scelta personale intima in cui si crea una connessione tra cartomante e l’energia che emanano le carte. Io per esempio ho lo stesso mazzo di carte da secoli e lo trovai in un giornale, quindi non per forza debbono essere Tarocchi costosi per parlarvi, si tratta solo di connessione.

Per cui io consiglio di iniziare con due libri di semplice lettura e linguaggio, soprattutto. Andare ad inoltrarsi in discorsi filosofici agli inizi direi che non è il caso a meno che non siate voi a deciderlo, ma io onestamente inizierei con letture molto easy.

  1. Tarocchi. Il manuale completo

Un libro completo e semplice nel suo genere, in questo caso dovrete scegliere a parte il mazzo dei tarocchi poiché non è compreso. Molto utile per chi è agli inizi in quanto spiega il significato di ciascuna carta e aiuta a comprendere anche i vari abbinamenti. Lo consiglio assolutamente.

[adrotate banner=”29″]

2. I Tarocchi di Oswald Wirth

E’ sicuramente una delle opere più conosciute, ma costa un po’ di più rispetto all’altro. Costa un po’ d più poiché come già vi ho accennato comprende un mazzo di Tarocchi. Un manuale completo che analizza le carte in maniera molto più approfondita rispetto al primo che vi ho consigliato. Naturalmente sono presenti le istruzioni sui vari abbinamenti, ma soprattutto il significato astrologico, religioso, magico e alchemico della carta. Decidete voi quale percorso preferite. Certamente questo è un libro molto consigliato e abbastanza completo.

[adrotate banner=”30″]

Buona lettura

Il piccolo manuale della Wicca


NZO

 

Il piccolo manuale della Wicca.  Se cliccate  sopra il titolo del libro troverete una piccola presentazione del libro stesso qualora foste indecisi se acquistarlo o meno. Vi suggerisco questa lettura poiché molte ragazze mi chiedono quali libri potrebbero acquistare per iniziare a informarsi sulla magia e i suoi vari aspetti. Come sempre io consiglio di iniziare il percorso in maniera molto soft, partendo dalla magia bianca naturale perchè è da lì che tutto è incominciato, il resto poi si è formato col tempo e con i vari mix di culture.

 

A mio avviso questo è un libro scorrevole, di facile lettura e comprensione soprattutto per chi è alle prime armi e ancora non ha molta familiarità con l’argomento. In alcuni libri le varie cose vengono spiegate in maniera molto complessa e quindi poco chiara. Non avrebbe senso iniziare in questi termini, soprattutto perché la società ci ha insegnato a temere questo genere di pratiche, se si incomincia in maniera graduale secondo me è molto più facie capire l’essenza di ciò che è la religione pagana.

 

 

Su richiesta: libri di magia ( parte 2)


Come avrete notato in  questo periodo  sto elencando alcuni libri utili che potrebbero aiutarvi a maturare il vostro percorso evolutivo di streghe. L’altra volta ho scritto alcuni titoli di libri interessanti per chi è alle prime armi, oggi invece voglio consigliare alcuni libri per chi ha una conoscenza sufficiente sull’argomento.

I libri che vi ho citato nell’altro articolo dovrebbero fornirvi tutte le informazioni necessarie per poi dedicarvi a quest’altro genere di lettura leggermente più avanzato. Questo perché esistono dei termini rituali che dovete assolutamente conoscere e inoltre ci sono riti mediamente complessi che per chi è alle prime armi potrebbero non essere adatti.

Il primo libro che voglio suggerirvi è Il Calderone Magiko. E’ sicuramente un libro per streghe che hanno studiato e iniziato questo percorso da qualche tempo. Al suo interno troverete riti e pozioni che potrete  cercare di fare da sole. Sicuramente sarà necessario avere un atteggiamento maturo, quindi evitate di provare tutti i riti in un mese. Meglio evitare la dipendenza da rituali, per cui è sempre meglio documentarsi e assumere una saggia consapevolezza. Ripeto e sottolineo che non è un libro per principianti.

[adrotate banner=”22″]

Il secondo libro che vi invito a leggere è  ” 150 incantesimi di magia con le candele” . Anche in questo caso si tratta di un libro con poco teoria e molta pratica. Per cui destinato a un pubblico di streghe che conosce abbastanza bene l’argomento. Ci sono rituali per tutte le situazioni, ma anche in questo caso è necessario agire con estrema consapevolezza e mettere da parte la curiosità di provare tutto quello che leggiamo.

[adrotate banner=”23″]

L’ultimo libro che vi suggerisco, ma solo per oggi, è di Scott Cunningham, l’epilogo della sua carriera ” Il Libro delle Ombre”. Si narra che il contenuto di questo libro appartenga a un vecchio grimorio dell’autore. Questo grimorio pare sia stato trovato avvolto in una busta ben chiusa.  Contiene molti rituali annotati dall’autore con segreti e ed aneddoti molto interessanti. Ad ogni modo, anche in questo caso, il pubblico di streghe a cui è destinato  è sicuramente un livello avanzato. Inoltre, consiglio di leggere prima tutti gli altri e per ultimo questo. E’ certamente uno di quei libri da custodire gelosamente.

[adrotate banner=”25″]

Spero di avervi fornito anche oggi dei consigli preziosi, ovviamente non siete obbligati a seguirli è semplicemente la mia esperienza, poi l’ultima decisione spetta sempre e comunque a voi.

Princes

 

Su richiesta: libri sulla legge dell’attrazione


Devo ammettere che su questo argomento ho avuto modo di comprare tantissimi libri e di spendere un bel po’ di soldi, ma vi assicuro che non mi sono mai pentita di averlo fatto. Questo perché hanno cambiato la mia vita, il mio modo di approcciarmi ad essa e alle persone. Il mio cammino è iniziato dal famoso best seller

The Secret, un libro che mi ha sicuramente aiutato a conoscere questo strano mondo della fisica quantistica, in tutta la sua spettacolarità, ma che di certo, non mi ha aiutato a capirla per bene e in maniera approfondita. Lo consiglio a chi vuole avere un infarinatura generica sull’argomento e farsi un’idea dei possibili autori che trattano l’argomento.

[adrotate banner=”15″]

A mio avviso i migliori autori del genere sono Esther e Jerry Hicks. Seppur abbiano un modo piuttosto singolare di approcciarsi all’argomento, sicuramente offrono parecchi spunti di riflessione ed approfondimenti che aiutano a capire davvero il nocciolo della questione.  Ammetto che bisogna essere davvero spinti dalla sete di sapere e dalla curiosità, perché il loro modo di spiegare approfondito e dettagliato può alle volte annoiare. Ma per me l’unico modo per conoscere l’argomento e metterlo in atto è sicuramente quello di sviscerarlo in tutti i suoi lati.

La legge dell’attrazione, in questo libro spiegano cosa sia e le loro esperienze a riguardo, sicuramente molto generico ma anche molto esaustivo.

[adrotate banner=”16″]

Chiedi e ti sarà dato, in questo libro, oltre alle spiegazioni iniziali che non mancano mai, troverete tantissimi metodi per mettere in atto la legge dell’attrazione. In questo libro troviamo anche un capitolo dedicato all’arte del permettere che accadano le cose. Davvero un libro utile sia per chi vuole avvicinarsi alla legge dell’attrazione ma anche per chi fa magia.

[adrotate banner=”17″]

La legge dell’attrazione e le relazioni affettive, in questo libro viene trattato l’argomento che mette in crisi tutti noi, i rapporti umani. Ovviamente ci spiegano che con la legge dell’attrazione non possiamo obbligare qualcuno a star con noi se non lo vuole. Però ci aiuta a capire che nella vita i rapporti iniziano e finiscono per varie ragioni. Queste delucidazioni aiutano a prendere atto che nella vita molte fini sono necessarie e non vanno vissute come delle disgrazie.

[adrotate banner=”18″]

 

Louise Hay invece porta il lettore verso un atteggiamento di consapevolezza e di apprezzamento della propria persona. Come dire, non puoi pretendere che gli altri ti amino se sei il primo a disprezzare e criticare te stesso. Impara ad amarti. E questa è una delle prime tappe da affrontare nella legge dell’attrazione e sicuramente la più difficile da superare.  Il bello arriva se anche tu inizi a vedere le situazioni dal lato positivo e non da quello negativo. Vivere il periodo negativo come esperienza di crescita e  non come sfiga assoluta.

[adrotate banner=”20″]

 

Per quanto riguarda chi invece vuole ottenere dei risultati in campo lavorativo e finanze suggerisco il caro Jack Canfield. Purtroppo molti dei suoi libri sono disponibili in inglese ma per fortuna alcuni in italiano ci sono e sicuramente sono preziosi se volete accumulare denaro e emergere nel mondo degli affari.

[adrotate banner=”19″]

[adrotate banner=”21″]

Questi sono alcuni degli autori a presto con altri libri che ho avuto personalmente modo di leggere. Tutti questi autori hanno scritto anche altri libri a poco a poco  vi scriverò la mia opinione.

Buona lettura e fatemi sapere le vostre opinioni. Questi sono sicuramente i miei preferiti. Vi ho esattamente scritto il mio percorso dall’inizio alla fine, per cui prendetelo come un consiglio da parte mia.

Vi abbraccio

Princess

 

 

Su richiesta: libri hoodoo


Partendo dal presupposto che i libri sull’hoodoo purtroppo sono in lingua inglese o spagnola, per chi non ha padronanza con esse o per chi non ha voglia di perdere tempo a  tradurre e studiare, onestamente diventa un problema immergersi completamente in questo genere di cultura magica.

Come ho sempre detto l’Hoodoo, non è assolutamente una religione ma è semplicemente magia.  E’ una corrente che suggerisco a tutti coloro che hanno avuto un’educazione cristiano/cattolica e non. Non perché chi pratica l’hoodoo segue questa religione, attenzione!! Molti continuano a criticare pesantemente i rituali hoodoo, ma in realtà i salmi della Bibbia, loro li utilizzano per semplificarsi la vita. Mosè è sempre stato considerato dai seguaci dell’hoodoo un grande mago. Lui ha attinto dagli egizi segreti e virtù, e loro non fanno altro che utilizzare i salmi e i passi della Bibbia come delle formule magiche da ripetere per ogni evenienza. Non c’è nulla di religioso dietro tutto questo e aggiungo che oltre ad utilizzare passi della Bibbia, utilizzano come formule magiche anche  testi di canzoni. Perché dovete sapere che esistono molti testi di canzoni afro-americane, che hanno a che fare con l’hoodoo.

E’ magia rurale, e tutta la magia rurale ragiona in questo modo, attingo da altre culture e mi proteggo con esse.

Quando leggo commenti pesanti, mi arrabbio tantissimo, poiché tutti pensano ai roghi del medioevo e alla santissima inquisizione, credendo che gli hoodoo doctors  utilizzino queste “preghiere” come devozione verso qualcuno. In n realtà non è affatto così.  Un tempo le streghe per fare rituali rubavano nelle chiese candele, acqua benedetta e altri cimeli per fare riti di protezione, eppure non erano cristiane. Prima di criticare a naso, sarebbe bello che tutte queste persone che giudicano in malo modo tutto ciò, si informassero, al posto di fermarsi all’apparenza o fare supposizioni personali senza avere un minimo di cultura sull’argomento.

Ma ritornando a chi ha voglia di immergersi in questo mondo affascinante, l’autrice che io prediligo è sicuramente Catherine Yronwode. Amo il suo modo di far magia, dettagliata nei suoi racconti e soprattutto nei rituali che spiega. Parla per esperienza personale e non abbiamo a che fare con una “maga” che vuole a tutti i costi far soldi vendendo rituali. Lei utilizza la mia stessa filosofia , ovvero i riti potete farli voi, tra l’altro ha un e-commerce in cui vende i suoi prodotti a prezzi modestissimi e magari esistessero in Italia negozi esoterici che ti fanno pagare 7 dollari i loro prodotti. Inoltre ha un forum meraviglioso in cui risponde personalmente e mette a disposizione il suo sapere gratuitamente proprio come faccio io con voi. I libri che ha scritto e che suggerisco  sono i seguenti:

Hoodoo Candle, costa abbastanza  e non so se potrete trovarlo altrove ad un costo ridotto, io ho trovato solo questo link, vedete voi se riuscite a trovarlo ad un prezzo più accessibile altrove. Io nella mia vita ho fatto anche di queste pazzie, ma di solito sono colpi di testa che solo un estremo appassionato può fare. In ogni caso, con titolo e autore alla mano, potrete fare delle ricerche e magari sarete fortunati a trovarlo a un prezzo che rientra nella norma.

[adrotate banner=”12″]

Hoodoo erb and root magic, parla degli utilizzi delle erbe e delle radici e al suo interno troverete riti e varie delucidazioni. Questo libro ovviamente ha un prezzo molto più accessibile. Mi spiace siano in lingua inglese, se fossero stati tradotti in italiano, probabilmente, sarebbero dei libri preziosi di cui una strega non  dovrebbe mai fare a meno.

[adrotate banner=”13″]

 

Buona lettura e fatemi sapere che ne pensate.

Princess

Su richiesta: libri che suggerisco a chi vuole iniziare a documentarsi sulla magia


Ogni giorno ricevo e-mail e messaggi privati in cui molti di voi mi domandano di suggerire alcune letture semplici che possano aiutare i neofiti a conoscere e ad approfondire lo studio della magia.

I libri che vi suggerirò, sono adatti a tutti coloro che sono alle prime armi ma anche a chi ha un pochino di esperienza in più.

Le correnti magiche sono  tantissime e sarete voi a decidere, con l’esperienza, quale seguire.
Per il momento non vorrei spingermi  oltre, perché le basi sono più o meno comuni a tutti i generi e per non avere un impatto violento, suggerisco sempre di iniziare a leggere qualcosa sulla religione wicca. Questo perché ha un approccio molto soft e le persone non si sentono inibite dagli argomenti, sarà poi il tempo a condurvi verso letture più complesse.

Vi metterò qua sotto il link diretto di Amazon, ma nulla vieta di comprarli in una qualsiasi libreria vicino casa vostra o in un altro shop online. Onestamente io prediligo Amazon, ma non è la regola.

Aradia, il vangelo delle Streghe ( di Charles Godfrey Leland):

E’ un libro che non dovrebbe mai mancare nella vostra libreria. Lo suggerisco come prima lettura  dato che è semplice, al suo interno troverete aneddoti interessanti, rituali e naturalmente la storia di Aradia. Storia che ogni strega dovrebbe conoscere.

[adrotate banner=”11″]

 

In tutto ciò, non potevano mancare i libri di Scott Cunningham. Uno scrittore che, a mio parere, ha reso il mondo magico affascinante per chi si avvicina per la prima volta a questi argomenti.  Diciamo la verità, alcuni riti spaventano, e per chi sta cercando delle risposte, Scott Cunningham ha sicuramente un modo molto delicato, quasi poetico di spiegare la magia. Addirittura io suggerisco i suoi libri anche ai più piccoli. Il suo modo di approcciarsi al mondo magico è molto interessante, insegna il rispetto per la natura, per la vita e soprattutto insegna a rispettare il libero arbitrio altrui. Elementi fondamentali, che tutte le streghe dovrebbero conoscere. Per lo meno, a mio avviso, è meglio iniziare questo percorso in punta di piedi, con estrema umiltà, in modo tale che non si sviluppi il delirio di onnipotenza, cosa piuttosto deleteria per chiunque.

[adrotate banner=”4″]  [adrotate banner=”5″] [adrotate banner=”7″]

 

E infine, vi suggerirei i libri di Annuphys, in questo caso, il suo secondo libro è forse adatto a un pubblico di streghe già ben avviate alla magia. E’ sempre un piacere leggerla, e sicuramente ha tanti aneddoti e rituali da suggerire. A me piace tanto, spero anche a voi:

[adrotate banner=”10″]  [adrotate banner=”9″]

 

Per oggi credo possa bastare, a breve altri suggerimenti, magari di altre culture magiche.

Se avete domande o dubbi, chiedete pure.

Buon inizio, Princess

 

The Secrets (Ha-Sodot) – Il Segreto un film di Avi Nesher


Volevo segnalarvi questo film che ho scoperto per puro caso. Inutile dirvi che me ne sono innamorata. Ve lo consiglio, piuttosto che trascorrere una serata o un pomeriggio nella noia, guardatelo, vi sentirete completamente coinvolte da questa ondata di magia, mistero e cultura religiosa.

Ecco a voi la trama:

Naomi, la brillante e devota figlia di un rabbino ultra ortodosso, si trova a dover fare una scelta quando la madre muore e la ragazza si trova costretta a dover sposare il giovane scelto per lei dal padre. Così Naomi prega l’uomo affinché le permetta di recarsi per un anno a studiare in un collegio femminile a Safed, il luogo in cui è nata la dottrina della Kabala, per preparsi al sacrificio del matrimonio. Il padre accetta. Lì Naomi e la sua nuova amica Michelle incontrano una misteriosa donna dall’identità ignota, Anouk, che ha commesso un crimine passionale e che le inizia a misteriosi riti di purificazione.

BUONA VISIONE A TUTTI!!

IMMAGINAZIONE CREATIVA (ROY EUGENE DAVIS)


“Per soddisfare i desideri che possono migliorare la tua vita, raggiungere scopi che abbiano un valore reale esperimentare un’autentica, rapida e soddisfacente crescita spirituale.” (Roy Eugene Davis)
Libro destinato a coloro che vogliono cambiare la propria vita. Interessante per chi vuole lavorare con la visualizzazione, ma soprattutto aiuta ad eliminare blocchi ed ostacoli che impediscono la realizzazione personale.

Il giardino dei melograni (dalla cabala alla magia) Israel Regardie


Libro interessante che fornisce importanti nozioni su ciò che è la cabala.  Una guida utile su come evolvere se stessi e su come approcciarsi alla magia. Prima di scartarlo a priori dateci uno sguardo, è  uno strumento molto importante per chi si sta affacciando al mondo della magia. Oltre alle nozioni di base, vi sono consigli e segreti che riguardano i rituali.

Il Giardino dei Melograni ( Dalla Cabala alla Magia) Israel Regardie