Rito per fare pace con una persona a cui tenete tanto


Capita a tutti di litigare con qualcuno che per noi è  molto importante.  E capita spesso di pentirsi amaramente  di aver preso parte a questo inutile  e brutto teatrino che ci fa stare tanto male perché  amiamo la persona, le vogliamo bene e ci rattrista perdere questo rapporto.

Il rituale che vi descrivero’ va svolto per sette giorni in luna CALANTE (domani 19bmarzo potrete già agire) . È  semplicissimo. Vi occorreranno solo due ingredienti:

⛥1 candela blu
⛥incenso di lilla’ (se non lo avete  potete optare per un incenso alla mirra per esempio ma se trovate gli stik  o foglie essiccate di questa pianta o fiori da bruciare nel carboncino è  decisamente meglio)

Accendete l’incenso e poi la candela. Rilassatevi, fate un bel respiro profondo e iniziate a parlare con la persona con cui avete avuto il conflitto. Visualizzatela,  immaginate sia li davanti a voi e chiedetele  scusa. Anche se siete voi dalla parte della ragione o magari ha iniziato lei il conflitto, voi dite che vi dispiace  tanto, che è  tutto passato e dimenticato, che è  importantissimo  per voi continuare questo amore o amicizia. Dite tutto a parole vostre, facendovi guidare dai vostri sentimenti. Quando avrete finito dite queste parole:

” Io blocco tutte le avversità  nella mia direzione

Io rifletto solo amore e guarigione  verso di te.

Io posso essere perdonato per ciò che ho fatto.

Anche io perdono te!”

Prendete del tempo per riflettere  sulla situazione.  Ponetevi domande come : qual è il mio ruolo in questa discussione?  Perché voglio fare questo rito, qual è lo scopo di tutto questo? Mentre fate il rito cercate di capire dove avete sbagliato e cosa potete fare per sanare la situazione. Affrontate tutto con l’amore nel vostro cuore e sarete certi di non sbagliare.

L’ultimo dei sette giorni dovete soffiare sulla candela per sigillare il rito. Mettetela dentro un vasetto in cui avrete messo dell’acqua, chiedetelo bene e seppellitelo stando attenti a non romperlo.

Buona fortuna!

☽Note☾:

Ovviamente il mio consiglio  è  di usare una sette Dias (cero) che rimarrà accesa sette giorni, in modo tale che l’ultimo giorno  possiate semplicemente  spegnere e seppellire  il tutto.
I giorni prima del settimo dovrete semplicemente  visualizzare  la persona, chiedere scusa come spiegato nel rito,ripetere la formula e  riflettere sulla situazione per cercare di risolvere il problema. Se non volete lasciare accesa sempre la candela fatela bruciare a sessioni di 20 minuti al giorno avendo cura di spegnerla con le dita inumidite o con uno spegni moccolo che potrebbe essere anche un cucchiaio.

Un pensiero su “Rito per fare pace con una persona a cui tenete tanto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...