Esito della stesa del 23 gennaio


L’esito della stesa del 23 gennaio:
27.Volpe: esistono mille modi per giungere all’obiettivo finale. Questa volta non possiamo fare un ragionamento del tipo: ” in amore e in guerra tutto è concesso”.È necessario ragionare e capire se questo atteggiamento può essere nocivo per gli altri. Essere leali, onesti è ciò che dovete imparare. Raggiungerete la meta, seppur con lentezza ma arriverete. L’importante è che non sfruttate o affossate il prossimo per i vostri scopi. ✔ DOMANDA: dove ho dovuto mettere in discussione i miei principi? ✔ AFFERMAZIONE: io uso le mie capacità per il bene

6. IL DIO: una carta che indica che il potere sta nelle vostre mani. Avete tutto ciò che vi serve per diventare dei leader. Qualsiasi apprezzamento, compito, ruolo o complimento vi venga fatto offerto non fate i timidi o i modesti, accettate e andate avanti spediti per la vostra strada. ✔ DOMANDA: dove c’è bisogno che io prenda posizione contro l’ingiustizia?
✔ AFFERMAZIONE: io sono piena di energia vitale e rinnovamento.
24. FARFALLA: non è il momento di prendere decisioni ma di assaporare il momento. Vivere giorno per giorno imparando ad apprezzare ciò che abbiamo intorno. Solo così potremmo gettare le basi per avere in futuro.una casa con fondamenta solide. Ma ora è il momento di vivere con leggerezza.
✔ DOMANDA:Quand’è esperienza più bella che ho vissuto?
AFFERMAZIONE:io amo la bellezza

Chiedilo ai Tarocchi: stesa interattiva del 23 gennaio


Buongiorno! Stesa interattiva per voi. Potrete porre una sola domanda su un quesito a piacere. Io amo queste carte poiché offrono uno spunto saggio per riflettere sulle situazioni che non riusciamo a comprendere. Ritagliatevi del tempo per concentrarvi senza far intromettere pensieri di angoscia, ansia o aspettative. Fate il vuoto mentale assoluto. Quando vi sentirete leggeri, sereni e in pace, ponete la vostra domanda e …. scegliete una di queste tre carte! Buona giornataa tutti!💖

Esito della stesa di oggi 22 Gennaio


L’esito della stesa di questo pomeriggio ci racconta per chi ha scelto la prima carta il successo assoluto in tutte le sue sfaccettature. Abbiamo la realizzazione di un obiettivo, il coronamento di un sogno. La gioia infinita che finalmente fa capolino nella vostra vita. La seconda carta ci racconta ancora dei successi che portano sicuramente anche in questo caso al raggiungimento di obiettivi prefissati.Una carta che identifica il successo personale. Possiamo ritrovarci davanti a un problema che si risolve, a una relazione che inizia a crescere e stabilizzarsi a un rapporto lavorativo destinato a dare buoni frutti. L’imperatrice rappresenta la donna nella sua fase di vergine, pura, una persona su cui potrete riporre la vostra fiducia. Il suo atteggiamento è sempre solare, fiducioso, rappresenta la donna feconda per cui se avete in mente di allargare la famiglia, questa carta porta sicuramente buoni esiti. La terza carta è la Luna, ci racconta un periodo ambiguo di riflessione. Una persona attaccata al passato che deve maturare. Ciò nonostante la luna è di buon auspicio per tutti coloro che svolgono un lavoro legato all’empatia, all’aiutare il prossimo. L’amore si tinge di passione ma è incerto, aumenta la voglia di avere certezze, basi solide ma è difficile riuscire a raggiungerle. La luna rappresenta l’inquietudine, non sappiamo come andrà il futuro, conosciamo la vecchia strada e temiamo la nuova, ma è necessario farsi coraggio e affrontare la vita.

Chiedilo ai Tarocchi: stesa interattiva del 22 gennaio


Buon pomeriggio! Ecco la stesa interattiva di oggi. Vi invito, come sempre, a ritagliare del tempo per voi. Mettetevi in posizione comoda, chiudere gli occhi e fare dei respiri profondi, cercando di eliminare dalla vostra mente ansia, dolore e aspettative di ogni genere. Quando sentirete che il vostro corpo e la vostra mente si trovano in uno status di leggerezza, ripetete mentalmente la vostra domanda. Aprite gli occhi quando vi sentirete pronti e scegliete una di queste tre bellissime carte.
Che la Dea illumini il vostro cammino. Benedizioni
Princess

Esito della stesa interattiva del 16.01.2019


Chiedo scusa per questo ritardo di due giorni, vi fornisco subito l’esito, immagino sarete curiosi.

La prima carta che ci troviamo davanti è l’Imperatrice , ovvero l’arcano numero 3. È una carta che identifica il successo personale in tutte le sue sfaccettature. Possiamo ritrovarci davanti a un problema che si risolve, a una relazione che inizia a crescere e stabilizzarsi a un rapporto lavorativo destinato a dare buoni frutti. L’imperatrice rappresenta la donna nella sua fase di vergine, pura, una persona su cui potrete riporre la vostra fiducia. Il suo atteggiamento è sempre solare, fiducioso, rappresenta la donna feconda per cui se avete in mente di allargare la famiglia, questa carta porta sicuramente buoni esiti. La seconda carta che si manifesta è quella dell’Appeso. Rappresenta una persona che di sua spontanea volontà decide di intraprendere un percorso faticoso, complesso, una sorta di autosacrificio. Alle volte può essere una scelta consapevole. Il periodo che vi apprestate ad affrontare sarà difficile e faticoso, arriverete all’obiettivo finale solo dopo aver scavalcato le montagne. Ma ricordatevi che quando volete potrete sempre decidere di usufruire del sentiero per semplificare un po’la strada se lo riterrete opportuno. L’ultima carta sono gli Amanti, ci troviamo davanti a un bivio. Non è detto che la scelta si dovrà fare in poco tempo, è possibile che dobbiate subire varie esperienze sia al positivo che al negativo per determinare la scelta migliore per voi. Siete in fase di sperimentazione, non abbiate fretta di arrivare ma di capire e imparare.

Vi abbraccio, Princess

Chiedilo ai Tarocchi: stesa interattiva del 16.01.2018


Attraverso le prove noi impariamo le lezioni della vita. Le prove non sono fatte per distruggerci: sono fatte per sviluppare il nostro potere. Esse fanno parte della naturale legge dell’evoluzione e sono necessarie per noi per avanzare da un livello più basso ad uno superiore. Tu sei molto più forte di tutte le tue prove.

~ Paramhansa Yogananda

Dopo questa perla di saggezza, anche oggi vi offro la quotidiana stesa interattiva con i miei cari e amati Tarocchi.

Avete la possibilità di porre una sola domanda su un argomento che vi sta particolarmente a cuore. Ritagliatevi del tempo in cui potrete stare in solitudine e rilassatevi. Chiudete gli occhi, fate qualche respiro profondo cercando di allontanare dalla vostra mente pensieri negativi, aspettative e ansia.

Quando avrete fatto il vuoto mentali e avvertirete una sensazione di leggerezza ripete la domanda, aprite gli occhi e scegliete una delle tre carte.

Buona fortuna a tutti!

Princess

Tarocchi, esito della stesa di ieri pomeriggio


Questo è il risultato della stesa di ieri. Come vedete la prima e l’ultima sono carte di riflessione ed evoluzione, la centrale di libertà, confusione ma anche di una certa irresponsabilità.
Chi ha scelto la prima carta, la papessa, sa che ha fatto una scelta responsabile. Che se si tratta d’amore la relazione evolverà verso una via ufficiale, matura. Lavorativame avrete un grande aiuto o la vostra erudizione vi porterà al succeso. La seconda, il Matto, porta la persona a liberarsi dalle catene, non vuole impegni ne responsabilità. Vuole vivere d’istinto, passioni e sia quel che sia. Ma questo in futuro potrebbe portare a subire le conseguenze di scelte sbagliate o azzardate. Il terzo arcano, l’eremita, ci parla invece di un periodo di solitudine, meditazione e riflessione. Dall’esuberanza del matto siamo passati al famoso stop, quello che definiamo “momento sabbatico”. Prima di agire si ragiona, si prendono in mano le responsabilità, si affrontano una per una e poi solo alla fine si potrà andare oltre.

Buona giornata a tutti!!!

Rituale per eliminare l’ansia e lo stress


 

Cari amici,

oggi volevo proporvi un rito molto interessante e semplice che potrete svolgere nei periodi in cui vi sentite stressati e ansiosi. La vita frenetica e le situazioni avverse molte volte inducono le persone a vivere degli stati d’ansia che non riescono a gestire per lunghi periodi. Le emozioni degenerano fino a che non  diventano un problema e non possiamo permetterci il lusso di essere dominati da questi pensieri negativi che rendono la vita una sorta di tunnel  cupo senza fine.

Ciò che dovrete fare è procurarvi della radice di valeriana, ma se non la riuscite a trovare andrà benissimo qualsiasi tipo di pianta  che produce relax come i fiori di biancospino, la camomilla, la melissa o la passiflora. La scelta è piuttosto vasta.

Mettete in una tazza il dosaggio corretto per la vostra tisana che consiglio di chiedere al vostro erborista di fiducia. Di solito si consiglia un cucchiaino da tea, ma questo varia a seconda della pianta che ci apprestiamo ad utilizzare. Per cui non esistete a chiedere a chi ha studiato quale potrebbe essere la dose giusta per la vostra situazione.

Fatto ciò scaldate dell’acqua a 80°C, non deve assolutamente bollire. Versatela nella vostra tazza e lasciate in infusione per 5 minuti dolcificando del miele. In questi 5 o 10 minuti, avrete tutto il tempo per caricare la vostra pozione.

Prendete la tazza in mano e iniziate a pensare alla situazione che state vivendo. Respirate profondamente ed espirate lentamente. Ripetete queste parole:

Nervoso, ansia voi siete morti. Signore e Signora placate i miei pensieri. Portatemi la vostra acida calma. Così voglio, così è!

Degustate la vostra tisana, dopo di che cercate di entrare in uno stato meditativo o comunque di relax, in cui il respiro sarà la cosa più importante. Respirate profondamente contando fino a cinque , trattenete il respiro 2 secondi ed espirate contando per altri 5 secondi. Cercate di aumentare più che che potete. Quando vi sentite belli rilassati ripetete questo canto per tre volte di fila:

Magia, Magia, vieni a me, ascoltami adesso, la mia anima è libera”

 

Prendete adesso una candela alla vaniglia e tenetela fra le vostre mani, in modo che il vostro calore la carichi. Accendetela e ripetete le seguenti parole:

“Vaniglia, vaniglia caccia via questo caos! Fa che oggi si allontani da me”.

Ripetete queste parole fino a quando non vi sentirete completamente rilassati e calmi.

Questo rituale dovrete farlo costantemente ogni sera fino a quando non riuscire a trarne beneficio. Non segue le lunazioni poiché  l’ansia arriva quando meno te lo aspetti. E’ una sorta di pronto soccorso stregonesco da custodire con cura.

Buon relax a tutti!!!

Chiedilo ai Tarocchi: stesa interattiva


È arrivato il momento della stesa quotidiana. Potete porre una sola domanda su qualsiasi argomento. Rilassatevi e chiudete gli occhi. Adesso fate scivolare via l’ansia, il dolore e l’aspettativa. Tornate a livello zero, sentitevi leggeri come una piuma. Quando vi sentirete pronti, aprite gli occhi e scegliete una di queste tre carte.
Buona fortuna!

Orazione a San Cipriano per il ritorno dell’amato


Ripropongo questo rito perché purtroppo il vecchio articolo in cui  erano presenti una  valanga di commenti, delucidazioni e chiarimenti non lo riesco più a sanare, ovvero continua a segnare errore e non ci si può più entrare. Spero di riuscire a salvarlo perché al suo interno erano presenti commenti utili  e discussioni da parte di utenti che lo hanno provato e vissuto. Sarà mia premura riuscire a recuperare il tutto il prima possibile.

Questa è l’orazione:

 

“Per i poteri di S. Cipriano e delle 3 anime che vigila San Cipriano

_(nome amato/A + iniziali quando lo scrivete)_ Vieni subito da  me ( nome proprio + iniziali quando  scrivete).

Vieni da me strisciando, innamorato e pieno d’amore,

desideroso di tornare e chiedere perdono

Per chiedermi in fidanzamento e poi in matrimonio prima possibile.

San Cipriano dammi il potere di fargli/le dimenticare e lasciare

Una volta per tutte qualsiasi donna abbia in testa e voglia dichiararsi.

San Cipriano allontana ( nome amato/a + iniziali quando scrivete) da qualsiasi donna,

Che mi cerchi  in ogni momento: adesso, oggi

Desiderando di stare al mio fianco

Che abbia la certezza che io sia la donna perfetta per lui.

Che (nome amato/a + iniziali quando scrivete) non possa vivere senza di me

Che abbia sempre la mia immagine nei suoi pensieri e in ogni momento.

 E adesso dov’è, con chi è,  egli mi cercherà

Perchè il suo pensiero sarà rivolto a me

Quando andrà a dormire mi sognerà,

E al suo risveglio mi penserà e mi desidererà

Mangerà e mi penserà, Camminerà e mi penserà,

In tutti i momenti della sua vita mi penserà.

Vorrà vedermi per sentire il mio profumo, toccarmi con amore

(nome amato+ iniziali quando scrivete) vorrà abbracciarmi,

Baciarmi, occuparsi di me, proteggermi,

Amarmi 24 ore di tutti i suoi giorni, 

 Affinchè mi ami di più e provi piacere  solo sentendo la mia voce.

San Cipriano fa che ( nome amato+ le iniziali quando scrivete)

Senta per me ( nome proprio + iniziali quando scrivete) un desiderio fuori dal normale

Che non ha mai sentito per un’altra persona e che mai sentirà.

Che trovi piacere solo con me, che senta desiderio solo per me

Che il suo corpo appartenga solo a me

Che trovi pace solo se sta bene con me

Ti ringrazio San Cipriano perchè stai lavorando a mio favore

E voglio divulgare il tuo nome in pegno per dominare ( nome amato+ le iniziali quando scrivete)

Portalo innamorato, amorevole, delicado e fedele pieno di desiderio, tra le le mie braccia.

Così sia

 

(Recitare con fede per 3 giorni. Divulgare in tre posti differenti)

 

Note:

Dove ho scritto “nome amato + le iniziali”,  intendo dire che quando
la recitate dovete ripetere il nome e cognome della persona
che amate idem per il vostro nome. Per quando concerne le iniziali
(e questa è una parte che non è mai stata specificata,
non per omissione ma perchè non era  stato riportato nell’orazione
che trovai nel blog anni fa), nel momento della divulgazione, dovreste
inserire le iniziali di nome e cognome di chi amate
e naturalmente anche le vostre.

C’erano alcune parti nella prima traduzione che non mi convincevano
più di tanto e così sono andata alla ricerca di un libro che
riportasse l’orazione per intero.
Mi sembrava strano che tre anime vigilassero su San Cipriano,
quando chi dominava gli spiriti era solo ed esclusivamente lui.
Appunto il libro  riportava le parole :
“e delle tre anime che vigila San Cipriano”.
Quando si ha a che fare con le così dette catene di S.Antonio,
purtroppo, se uno commette un errore l’altro segue a ruota e a quel
punto devi risalire alla fonte primaria.I grandi devoti di San Cipriano che popolano questo blog probabilmente si arrabbieranno, ma credetemi, non è stato fatto con intenzione.
Purtroppo succede. A questo punto penso sia più giusto che
voi la ripetiate nella versione corretta. San Cipriano non se la prenderà dato che chi ha commesso l’errore sono stata io, fidandomi di
una divulgazione trovata in questo blog. Il mio intento era quello di
non fermare questa catena, non per superstizione, ma perchè mi sembrava
un modo carino per aiutare una ragazza straniera che l’aveva
divulgata con fede per farla conoscere anche all’estero.
***** Ci tengo a precisare che le famose tre anime, non sono anime pie e celestiali. Sono le tre anime nere che Cipriano domina. Quella è la natura del santo.

Per quanto riguarda la divulgazione della preghiera, molti hanno trovato riscontro scrivendo la preghiera o semplicemente stampandola e lasciando i foglietti di questa in luoghi pubblici.
Se la scrivete a mano sarà cosa più gradita.
Abbiamo più volte detto che lui lavora con spiriti poco tranquilli.
Credo di avervi detto tutto. Buon lavoro!

Per i più pignoli, inserirò qui sotto  l’orazione in lingua originale, in questo modo potrete  verificare se nella mia traduzione c’è qualche errore e nel caso segnalarlo. Ricordo che se anche ci fosse, non è stato fatto con intenzione.

ORACIòN SAN CIPRIANO

POR LOS PODERES DE SAN CIPRIANO Y DE LAS TRES ALMAS QUE VIGILA
SAN CIPRIANO (NOMBRE DE LA PERSONA O INICIALES SI SE ESCRIBE) VENDRÁ AHORA DETRÁS DE MI..(TU NOMBRE O INICIALES SI LO ESCRIBES)
VA A VENIR ARRASTRÁNDOSE Y ENAMORADO LLENO DE AMOR,DE DESEO PARA VOLVER Y PEDIR PERDÓN  PARA PEDIRME EN NOVIAZGO Y MAS TARDE EN BODA LO MAS RÁPIDO POSIBLE.
SAN CIPRIANO DAME ESE PODER PARA QUE ÉL OLVIDE Y DEJE DE UNA VEZ CUALQUIER MUJER QUE PUEDA ESTAR EN SU CABEZA Y VUELVA A DECLARARSE
SAN CIPRIANO ALEJE DE (NOMBRE DE LA PERSONA O INICIALES) CUALQUIER MUJER,QUE ÉL ME BUSQUE EN TODO MOMENTO HOY Y AHORA DESEANDO ESTAR A MI LADO,QUE TENGA LA CERTEZA QUE YO SOY LA MUJER PERFECTA PARA ÉL 
QUE (NOMBRE O INICIALES DE LA PERSONA) NO PUEDA VIVIR SIN MI Y QUE SIEMPRE TENGA MI IMAGEN EN SUS PENSAMIENTOS EN TODOS LOS MOMENTOS
Y AHORA DONDE ESTÉ CON QUIEN ESTÉ ÉL ME BUSCARÁ POR QUE EL PENSAMIENTO DE ÉL ESTA EN MI 
AL ACOSTARSE QUE SUEÑE CONMIGO Y AL DESPERTAR PIENSE EN MI Y ME DESEE,AL COMER PIENSE EN MI,AL PISAR QUE PIENSE EN MI,EN TODOS LOS MOMENTOS DE SU VIDA PIENSE EN MI
QUE QUIERA VERME SENTIR MI OLOR,TOCARME CON AMOR QUE(NOMBRE O INICIALES DE LA PERSONA) QUIERA ABRAZARME,BESARME,CUIDARME ,PROTEGERME,AMARME LAS 24 HORAS DE TODOS SUS DÍAS HACIENDO ASÍ QUE ÉL ME AME MÁS Y QUE SIENTA PLACER SÓLO POR OÍR MI VOZ.
SAN CIPRIANO HAGA QUE (NOMBRE O INICIALES DE LA PERSONA) SIENTA POR MI (TU NOMBRE O INICIALES) UN DESEO FUERA DE LO NORMAL COMO NUNCA SINTIÓ POR OTRA PERSONA Y NUNCA SENTIRÁ.
QUE HALLE PLACER SÓLO CONMIGO,QUE SIENTA DESEO SÓLO POR MI Y QUE SU CUERPO SÓLO A MI ME PERTENEZCA,QUE SOLO TENGA PAZ SI ESTÁ BIEN CONMIGO

TE AGRADEZCO A TI SAN CIPRIANO POR ESTAR TRABAJANDO A MI FAVOR Y VOY A DIVULGAR TU NOMBRE EN PAGO DE AMANSAR A (NOMBRE O INICIALES DE LA PERSONA) Y TRAERLO ENAMORADO,CARIÑOSO,DELICADO Y FIEL LLENO DE DESEO A MIS BRAZOS
QUE ASÍ SEA