Su richiesta: libri sulla legge dell’attrazione


Devo ammettere che su questo argomento ho avuto modo di comprare tantissimi libri e di spendere un bel po’ di soldi, ma vi assicuro che non mi sono mai pentita di averlo fatto. Questo perché hanno cambiato la mia vita, il mio modo di approcciarmi ad essa e alle persone. Il mio cammino è iniziato dal famoso best seller

The Secret, un libro che mi ha sicuramente aiutato a conoscere questo strano mondo della fisica quantistica, in tutta la sua spettacolarità, ma che di certo, non mi ha aiutato a capirla per bene e in maniera approfondita. Lo consiglio a chi vuole avere un infarinatura generica sull’argomento e farsi un’idea dei possibili autori che trattano l’argomento.

[adrotate banner=”15″]

A mio avviso i migliori autori del genere sono Esther e Jerry Hicks. Seppur abbiano un modo piuttosto singolare di approcciarsi all’argomento, sicuramente offrono parecchi spunti di riflessione ed approfondimenti che aiutano a capire davvero il nocciolo della questione.  Ammetto che bisogna essere davvero spinti dalla sete di sapere e dalla curiosità, perché il loro modo di spiegare approfondito e dettagliato può alle volte annoiare. Ma per me l’unico modo per conoscere l’argomento e metterlo in atto è sicuramente quello di sviscerarlo in tutti i suoi lati.

La legge dell’attrazione, in questo libro spiegano cosa sia e le loro esperienze a riguardo, sicuramente molto generico ma anche molto esaustivo.

[adrotate banner=”16″]

Chiedi e ti sarà dato, in questo libro, oltre alle spiegazioni iniziali che non mancano mai, troverete tantissimi metodi per mettere in atto la legge dell’attrazione. In questo libro troviamo anche un capitolo dedicato all’arte del permettere che accadano le cose. Davvero un libro utile sia per chi vuole avvicinarsi alla legge dell’attrazione ma anche per chi fa magia.

[adrotate banner=”17″]

La legge dell’attrazione e le relazioni affettive, in questo libro viene trattato l’argomento che mette in crisi tutti noi, i rapporti umani. Ovviamente ci spiegano che con la legge dell’attrazione non possiamo obbligare qualcuno a star con noi se non lo vuole. Però ci aiuta a capire che nella vita i rapporti iniziano e finiscono per varie ragioni. Queste delucidazioni aiutano a prendere atto che nella vita molte fini sono necessarie e non vanno vissute come delle disgrazie.

[adrotate banner=”18″]

 

Louise Hay invece porta il lettore verso un atteggiamento di consapevolezza e di apprezzamento della propria persona. Come dire, non puoi pretendere che gli altri ti amino se sei il primo a disprezzare e criticare te stesso. Impara ad amarti. E questa è una delle prime tappe da affrontare nella legge dell’attrazione e sicuramente la più difficile da superare.  Il bello arriva se anche tu inizi a vedere le situazioni dal lato positivo e non da quello negativo. Vivere il periodo negativo come esperienza di crescita e  non come sfiga assoluta.

[adrotate banner=”20″]

 

Per quanto riguarda chi invece vuole ottenere dei risultati in campo lavorativo e finanze suggerisco il caro Jack Canfield. Purtroppo molti dei suoi libri sono disponibili in inglese ma per fortuna alcuni in italiano ci sono e sicuramente sono preziosi se volete accumulare denaro e emergere nel mondo degli affari.

[adrotate banner=”19″]

[adrotate banner=”21″]

Questi sono alcuni degli autori a presto con altri libri che ho avuto personalmente modo di leggere. Tutti questi autori hanno scritto anche altri libri a poco a poco  vi scriverò la mia opinione.

Buona lettura e fatemi sapere le vostre opinioni. Questi sono sicuramente i miei preferiti. Vi ho esattamente scritto il mio percorso dall’inizio alla fine, per cui prendetelo come un consiglio da parte mia.

Vi abbraccio

Princess

 

 

Purificazione con acqua, aceto e sale


 

glass

 

Oggi voglio insegnarvi un piccolo trucchetto per eliminare le energie negative dalla vostra casa.

Tutto quello che dovete fare è procurarvi:

  • un bicchiere di vetro trasparente senza disegni
  • aceto
  • acqua
  • sale grosso ( molti chiederanno se è possibile sostituirlo con quello fino, la risposta è NO!)

Direi che sono ingredienti che abbiamo tutti in casa, no?

Procediamo con la spiegazione di come dovrete svolgere questo semplice ed efficace rito.  Per prima cosa, vi consiglio di purificare una stanza per volta.
Prendete il vostro bicchiere, ricoprite 1/3 di esso con sale grosso, 1/3 con acqua e 1/3 con aceto. Posizionatelo nella stanza che avete scelto di ripulire dalle negatività e lasciatelo per  almeno 24 ore.
Se trovate delle bolle significa che il composto ha assorbito l’energia negativa. Gettate il tutto nel wc, fate scendere l’acqua per eliminare tutte lo sporco energetico che si è accumulato nel bicchiere e rifatene un altro identico a quello descritto. Questo procedimento verrà effettuato fino a che non trovate dopo 24 ore l’acqua come l’avete lasciata, ovvero, limpida . Raggiunto l’obiettivo procedete con le altre stanze.
Spero possa esservi utile.

Open the road ( seconda ricetta)


openOggi vi propongo un rito hoodoo che aiuterà tutti coloro che hanno voglia di dare una svolta alla propria vita. Avete presente quando tutto va male, quando sembra che ogni volta che provate a reagire tutto vi si ritorce contro e pensate di avere chissà quale maledizione addosso? In questo caso potete optare per fare il rito Open The Road. Il rito che  apre tutte le strade e le porte. Avevo già scritto un’altra versione di questo rituale qualche tempo fa. La ricetta è diversa, ma nei rituali hoodoo succede spesso, poiché ogni famiglia ha le sue versioni, i suoi segreti e di conseguenza può capitare di leggere mille modi e interpretazioni che riguardano un rituale.
Ma prima voglio spiegarvi una cosa. Avete presente il film The Skeleton Key? Forse molti non lo sapranno, ma il titolo significa “la chiave universale”,  la chiave che apre ogni porta della vita.
La chiave universale di solito è rappresentata da una chiave antica elaborata, suggestiva, un po’ come la chiave della felicità, cambia il nome ma il significato è lo stesso.
Per svolgere questa versione dell’open the road, vete bisogno di :
Oli essenziali: lemongrass per eliminare gli ostacoli, cedro per darvi protezione e eliminare la sfortuna e infine arancio che vi darà forza e felicità.
Ricordo che può bastare anche solo l’olio di lemongrass, il resto è semplicemente un’aggiunta. Ma dato che sono oli essenziali di facile reperibilità, vi consiglio di aggiungerli.

Poi dovete procurarvi il salmo 23, una chiave antica che porterete sempre con voi e della terra presa da un crocevia, ovvero un incrocio in cui si incontrano quattro strade.
Avete inoltre bisogno di 2 candele arancioni e due bordeaux.
Osservate bene la foto che ho postato e cercate di fare un altare simile, i ceri che ci sono ai quattro lati del tavolo non sono obbligatori. Disponete la terra del crocevia creando appunto con essa un incrocio di 4 strade su un tavolo o un ripiano. La chiave potete posizionarla al centro dell’incrocio. In ognuna delle 4 candele scrivete la frase: “Apri la strada oh Signore, apri tutte le porte e i cancelli”. Mi raccomando prima di accendere le candele frizionatele bene con la miscela di oli essenziali che vi ho scritto. E se volete potete aggiungere dell’incenso di salvia, o rosmarino oppure menta. A questo punto recitate il salmo 23 e infine questa preghiera:

” Apri la strada per me, Oh Dio! Sblocca le porte innanzi a me. Rimuovi le guardie dai cancelli dei miei desideri. Cancella i miei debiti e porta amici nella mia vita. Mostrami la strada per raggiungere i miei desideri. Mettimi davanti a una strada dritta e aperta solo per me, Dio. E guida i miei piedi verso essa. Così sia”
Il rito è finito aspettate che le candele si consumino e seppellite il tutto in un crocevia.
Buona fortuna

Su richiesta: libri hoodoo


Partendo dal presupposto che i libri sull’hoodoo purtroppo sono in lingua inglese o spagnola, per chi non ha padronanza con esse o per chi non ha voglia di perdere tempo a  tradurre e studiare, onestamente diventa un problema immergersi completamente in questo genere di cultura magica.

Come ho sempre detto l’Hoodoo, non è assolutamente una religione ma è semplicemente magia.  E’ una corrente che suggerisco a tutti coloro che hanno avuto un’educazione cristiano/cattolica e non. Non perché chi pratica l’hoodoo segue questa religione, attenzione!! Molti continuano a criticare pesantemente i rituali hoodoo, ma in realtà i salmi della Bibbia, loro li utilizzano per semplificarsi la vita. Mosè è sempre stato considerato dai seguaci dell’hoodoo un grande mago. Lui ha attinto dagli egizi segreti e virtù, e loro non fanno altro che utilizzare i salmi e i passi della Bibbia come delle formule magiche da ripetere per ogni evenienza. Non c’è nulla di religioso dietro tutto questo e aggiungo che oltre ad utilizzare passi della Bibbia, utilizzano come formule magiche anche  testi di canzoni. Perché dovete sapere che esistono molti testi di canzoni afro-americane, che hanno a che fare con l’hoodoo.

E’ magia rurale, e tutta la magia rurale ragiona in questo modo, attingo da altre culture e mi proteggo con esse.

Quando leggo commenti pesanti, mi arrabbio tantissimo, poiché tutti pensano ai roghi del medioevo e alla santissima inquisizione, credendo che gli hoodoo doctors  utilizzino queste “preghiere” come devozione verso qualcuno. In n realtà non è affatto così.  Un tempo le streghe per fare rituali rubavano nelle chiese candele, acqua benedetta e altri cimeli per fare riti di protezione, eppure non erano cristiane. Prima di criticare a naso, sarebbe bello che tutte queste persone che giudicano in malo modo tutto ciò, si informassero, al posto di fermarsi all’apparenza o fare supposizioni personali senza avere un minimo di cultura sull’argomento.

Ma ritornando a chi ha voglia di immergersi in questo mondo affascinante, l’autrice che io prediligo è sicuramente Catherine Yronwode. Amo il suo modo di far magia, dettagliata nei suoi racconti e soprattutto nei rituali che spiega. Parla per esperienza personale e non abbiamo a che fare con una “maga” che vuole a tutti i costi far soldi vendendo rituali. Lei utilizza la mia stessa filosofia , ovvero i riti potete farli voi, tra l’altro ha un e-commerce in cui vende i suoi prodotti a prezzi modestissimi e magari esistessero in Italia negozi esoterici che ti fanno pagare 7 dollari i loro prodotti. Inoltre ha un forum meraviglioso in cui risponde personalmente e mette a disposizione il suo sapere gratuitamente proprio come faccio io con voi. I libri che ha scritto e che suggerisco  sono i seguenti:

Hoodoo Candle, costa abbastanza  e non so se potrete trovarlo altrove ad un costo ridotto, io ho trovato solo questo link, vedete voi se riuscite a trovarlo ad un prezzo più accessibile altrove. Io nella mia vita ho fatto anche di queste pazzie, ma di solito sono colpi di testa che solo un estremo appassionato può fare. In ogni caso, con titolo e autore alla mano, potrete fare delle ricerche e magari sarete fortunati a trovarlo a un prezzo che rientra nella norma.

[adrotate banner=”12″]

Hoodoo erb and root magic, parla degli utilizzi delle erbe e delle radici e al suo interno troverete riti e varie delucidazioni. Questo libro ovviamente ha un prezzo molto più accessibile. Mi spiace siano in lingua inglese, se fossero stati tradotti in italiano, probabilmente, sarebbero dei libri preziosi di cui una strega non  dovrebbe mai fare a meno.

[adrotate banner=”13″]

 

Buona lettura e fatemi sapere che ne pensate.

Princess