Archivi Mensili: agosto 2015

Rito per sognare l’anima gemella


Questo rito, come avrete capito dal titolo vi sarà d’aiuto per vedere in sogno la
vostra anima gemella. Dovrete effettuare questo rito prima di andare a dormire. Dovrete procurarvi alcuni materiali, che sono:

3 mandorle
3 grani di uva passa
1 quadrato di stoffa rosso grande abbastanza da contenere uva passa e mandorle
1 candela di colore rosso
Latte (o latte di mandorla)
Miele

Aprite il cerchio magico e accendete la candela. Fissate la fiamma fino a che non avvertite una sensazione di pace, quando avrete la testa libera da ogni pensiero, come se steste meditando. Prendere le mandorle e l’uva passa e tenete il tutto nelle mani, visualizzate l’incontro con la vostra anima gemella. Sentite le sensazioni di questo incontro, la gioia, il batticuore, l’amore. Quindi non concentratevi sulla persona ma proprio sulle sensazioni provate.Quando sentirete tutte quelle bellissime sensazioni dite:

“Spiriti di unione, angeli d’amore
portatemi una visione stanotte,
permettetemi di vedere nel sogno
la mia anima gemella, quando è il momento giusto.
Così sia.”

Deponete adesso le mandorle l’una passa nel quadrato di stoffa.Chiudetelo a mo di sacchetto.Spegnere la candela e chiudere il cerchio. Bevete il latte dopo aver messo un cucchiaino di miele ( il latte potrete scaldarlo se preferite). Infine deponete il sacchetto con le mandorle e l’una passa nel vostro cuscino con l’intenzione di sognare la vostra metà della mela.

Se non ricordate il sogno potrete fare di nuovo il rito dopo 2 settimane. Vi consiglio di annotare il vostro sogno nel vostro libro delle ombre o dove preferite, così che possiate ricordarvi ogni dettaglio.

Buon lavoro
Princess

Le creazioni di Princess per voi ( questo articolo verrà aggiornato continuamente)


Come avrete notato da un po’ di tempopreparo su richiesta piccoli amuleti SArdi e non. Tutto si basa sull’energia, la purificazione e il desiderio.

Le collane della linea Tarocchi e Streghe sono le seguenti:

Ciondolo in argento 925 anticato e Agata Viola. Questa pietra è molto interessante poichè ha il compito di placare. Si usa regalarla all’amato o all’amata per evitare le liti tra coniugi. Molto usato anche comprarne due da diversi, in questo modo le persone non dovrebbero più litigare. Questo perchè, come già accennavo prima, l’Agata assorbe lo stress e la negatività restituendo la pace e la tranquillità. I ciondoli sono tutti personalizzabili.

Ciondolo in agata viola

indossato 🙂 —>

Segnalibri:

Interessanti sono anche i nuovi segnalibro, in questo caso ho optato verso una versione Wicca, ma si può personalizzare a proprio piacimento. Il segnalibro in questione è composto da una spirale fatta di spago, il segnalibro in acciaio chirurgico e la stella a cinque punte o pentacolo di venere. Sappiamo tutti che il pentacolo di Venere è un simbolo molto interessante, rispecchia la femminilità, la fertilità e l’amore. Potrete metterlo a caricare sotto i raggi lunari e farete di esso un ottimo amuleto.

Rito d’amore


 

potion

 

I vecchi rituali hoodoo sono sempre affascinanti. Questo rituale è per coloro che hanno perduto l’amore di una persona importante.

Lunazione: Crescente

Occorrente:

Un pezzo di carta marrone ( ho già specificato che per carta marrone si intende la carta delle buste, quelle di carta grezza)

Una matita rossa nuova

Svolgimento:

Prendi il pezzo di carta e taglialo con le mani dandogli la forma di un quadrato. Scrivete nome e cognome dell’amato 9 volte. Girate il foglio di 90 gradi e scriveteci sopra il vostro nome e cognome. In pratica i nomi si dovranno intersecare a mò di griglia. Così:

20150813_171700

1.

2.

2.

3.

3.

Piega il foglio ptre volte. Mentre fai questa operazione focalizza la mente vrso il tuo intento, cioè immagina la persona che vuole stare con te, che ti da attenzioni, dimostra affetto, amore.

Ripeti la seguente formula avendo cura di porre il pezzo piegato premuto sul tuo cuore:

Io ti comando, Io ti costringo

Amamami, come io amo te

Io ti comando, Io ti costringo

(nome) ritorna da me.

Bruciate il pezzo di carta e le ceneri dovete donarle al vento. In questo modo l’universo si prenderà cura del vostro desiderio.

Portate pazienza, questo rito ha un periodo di incubazione,  se non senti il tuo amato entro 27 giorni, puoi rifare il rito. In questo modo lo rafforzerai e caricherai. Fallo ogni 27 giorni fino a che non raggiungerai il tuo intento

Buon lavoro!

PRincess

Rito per far tornare un ex


 

 

Capita a tutti di venir lasciati da qualcuno essendo ancora innamorati, oppure di lasciar qualcuno credendo di non amrlo più e poi, si scopre che in realtà non è proprio così. Succede che il famigerato ex decide di non star più con noi, quindi si entra in uno status di disperazione poichè quella persona è talmente importante che non la vorremo mai perdere. Scatta il timore che cerchi qualcuno che possa prendere il nostro posto, quindi…. panico!!!Questo rito serve per far ritornare la persona. Come al solito preciso che amore significa libero arbitrio, di conseguenza, potete decidere di non svolgerlo se credete nella libertà  dei sentimenti.

Fase lunare: Crescente

Occorrente:

  • Un calzino del vostro ex ( calzino sinistro, ma se non lo avete potete sostiruire con quacosa di personale che la vittima ha idossato)
  • Un pezzo di carta
  • Del basilico fresco
  • Una candela rossa
  • Un bicchiere d’acqua

 

Svolgimento:

 

Scrivi nome e cognome del tuo amato per tre volte sul pezzo di carta con una penna o matita nuova. Scava un fosso nel terreno dove metterai prima il foglietto con il nome e poi il calzino ( o ciò che possiedi del tuo amore). Accendi la candela rossa e deponila sopra il foglio e il calzino e falla bruciare. Prendi il basilo e mettilo all’interno del bicchiere d’acqua e deponilo accanto alla candela dentro il  fosso. La candela la devi accendere a mezzogiorno e falla bruciare fino all’una. Spegnila con uno spegni moccolo. Accendila di nuovo alle sei e falla bruciare fino alle 7. Dopo che avrete acceso la candela mette sopra un barile o un barattolo.Dopo che lo hai posizionato sopra il buco, bussa tre volte chiama lo spirito dicendo:

Tumba Walla, Bumba Walla porta (nome della persona amata) a casa da me

Il bracciale di S.Cipriano


20150807_172113

Bracciale di S.Cipriano

Ho deciso di fare questo braccialetto per tutti coloro che sono devoti al grande Cipriano il mago.

Il bracciale è composto da un ciondolo in resina il cui retro è colorato di viola mentre davanti potete vedere l’immagine di Cipriano. Il braccialetto di colore nero è di metallo anallergico.

20150807_171625

Ciondolo in resina con immagine di S.Cipriano, anellino argentato con onice nera per assorbire le negatività

Ho aggiunto un anellino argentato con incastonata una perlina in onice di 8mm. Questo perchè Cipriano si è sempre battuto contro il male, di conseguenza, ho voluto inserire qualcosa che assorbisse le energie negative per chiunque lo indossasse.

Il bracciale potete personalizzare su richiesta. Se volete solo il ciondolino perchè magari avete un bracciale in cui inserirlo non c’è problema.

Per info contattatemi a princessesmy@hotmail.it

 

 

Almanacco di Agosto 2015 (fasi lunari)


Siamo giunti all’ultimo mese estivo, dopo di che a Settembre, diremo addio all’estate e daremo il benvenuto al fresco autunno. Nel mese di agosto, oltre a festeggiare il famoso sabbath wicca Lammas o Lughnasadh, troviamo un altro evento, più conosciuto, la notte di S.Lorenzo. In questo giorno, sciami di stelle cadenti presenzieranno nei nostri cieli. Momento suggestivo, romantico e anche magico.

Ricordo che per effettuare i riti è necessario osservare anche i fenomeni astronomici, ad esempio le varie eclissi e le congiunzioni tra pianeti, idem le opposizioni. Sono comunque fattori che aiutano a dare una marcia in più ( o in meno) a seconda del rito che si andrà a compiere quindi…… attenzione!!!

FASI LUNARI DI AGOSTO

Lunedì 3 Agosto 2015 alle ore  22.27.01: LUNA CALANTE;

Venerdì 7 Agosto 2015 alle ore 4.05.30: ULTIMO QUARTO;

Lunedì 10 Agosto 2015 alle ore 16.08.08: FALCE CALANTE;

Venerdì 14 Agosto 2015 alle ore 16.54.47: LUNA NUOVA;

Martedì 18 Agosto 2015 alle ore 18.59.56: FALCE CRESCENTE;

Sabato 22 Agosto 2015 alle ore 21.32.11: PRIMO QUARTO;

Mercoledì 26 Agosto 2015 alle ore: 14.42.25: LUNA CRESCENTE;

Sabato 29 Agosto 2015 alle ore : 20.37.44: LUNA PIENA.

I PIANETI NEL MESE DI AGOSTO

(fonte: www.astroperinaldo.it)

Mercurio – l’elusivo pianeta sarà visibile nella prima parte del mese nel cielo serale, ma si troverà sempre molto basso sull’orizzonte e la sua apparizione non sarà favorevole per gli osservatori del nostro emisfero.

Venere – il 15 di Agosto si troverà in congiunzione inferiore col Sole, sparirà immersa nella luce solare per qualche giorno per poi riapparire luminosissima ma nel cielo mattutino ad Est, prima dell’alba. Per tutta la seconda parte di Agosto e per tutto il resto dell’anno arricchirà le nostra mattine brillando nel cielo orientale.

Marte – i più impazienti potranno cercarlo  poco prima dell’alba, si muoverà tra le stelle del Cancro e la mattina del 20 si troverà all’interno (prospetticamente…) dell’ammasso aperto M44

Giove – si avvia verso la congiunzione con il Sole (il 27 Agosto), è ormai immerso nella luce della nostra stella e pressoché inosservabile. Lo ritroveremo in comodi orari serali a fine Gennaio 2016.

Saturno – è l’unico pianeta visibile con comodità ancora per gran parte della notte. Si trova tra le stelle dello Bilancia, non lontano dalla rossa stella Antares dello Scorpione.

Urano – sorge intorno alle 23 ed è visibile tra le stelle dei Pesci

Nettuno – sorge attorno alle ore 21, anticipando di qualche ora Urano, tra le stelle dell’Acquario circa 3° a sud di Lambda Aquarii (magn. 3,7). Bisogna aspettare però il buio completo per provare a rintracciare questo lontano mondo.

EVENTI NEL CIELO DI AGOSTO

(fonte: www.astroperinaldo.it)

1° Agosto – massima attività delle meteore Capricornidi, non molto attive (ZHR 10) ma molto belle, lente nel movimento e spesso mostrano un flare finale. Purtroppo la Luna sorgerà in tarda notte non favorendo molto le osservazioni.

6 Agosto – Giove e Mercurio distanziati da appena 1°, i due pianeti saranno troppo vicini al Sole per essere osservati con comodità.

12/13 Agosto –  le meteore Perseidi (le “Lacrime di San Lorenzo”), attive maggiormente tra il 10 ed il 15 Agosto raggiungono il loro picco di attività alle ore 8 del 13 Agosto, quando in Italia sarà già giorno, sono attese comunque un alto numero di meteore durante la notte!

15 Agosto –  Venere raggiunge la congiunzione inferiore col Sole, sarà troppo vicina al nostro astro per essere osservata, ricomparirà tra qualche giorno sopra l’orizzonte EST nel cielo mattutino prima dell’alba.

AGOSTO SEMINA ORTO E GIARDINO

(fonte: www.agricolturabiologicaonline.eu)

2015 – La Luna: La luna Calante o luna Vecchia buona per seminare è dal 31 Lglio al 16 Agosto

Nell’orto

Semine in semenzaio: Lattughe, Cicorie, Endivia, Carciofi, Cipolle precoci. Semine in pienao terra: Cima di rapa, Cipolle precoci, Rape, Lattughe, Biete, Endivia, Zucchini, Spinaci, Cicoria, Barbabietola da orto, Scarola, Prezzemolo, Valeriana, Remolacci, Rucola, Fagioli, Finocchi. Piantagioni e trapianti: Cavoli.

In questo mese, come nel precedente, il lavoro più interessante è l’irrigazione.

Si incominciano le piantagioni dei Cavolfiori, dando la precedenza ai precoci, delle Indivie, ecc.

Si prepara il terreno per le prossime semine di Barbine, Bietole, Carote, Cipolle, Finocchi, Scarole. Si continuano le lotte contro gli insetti ma si sospendono i trattamenti anticrittogamici, alle Viti e Pomodori nonchè al fruttiferi in genere.

Questa è la migliore epoca per fare la conserva di pomodoro e per appendere i frutti della apposita varietà , per la conservazione invernale, sotto i porticati o in locali ben aerati, in quanto ben maturi e saporosi.

Si sarchiano e si concimano Sedani e Cardoni e si diradano le Cicorie, se troppo fitte, concimandole.

Si concimano anche i primi Cavoli ed Indivie piantati e si fanno le semine ritardate di Zucchette, Piselli, Fagioli e Lattughe.

Nel giardino

Semine in piena terra: Lunaria, Bocca di leone, Violaciocca, Altea, Garofano cinese, Lupino, Viola del pensiero, Fiordaliso, Non ti scordar di me, Godezia, Margherita.

Ricorda che: Per le verdure da taglio è consigliabile la semina in luna crescente (luna nuova) per il maggior sviluppo vegetativo della stesse, fatta eccezione delle leguminose (fagioli, cornetti, piselli) che possono essere seminate in entrambe le lune.

Le altre varietà vanno seminato in luna Calante (luna vecchia).

Previsioni: caldo persistente fino alla seconda decade, dopo qualche temporale che darà refrigerio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: