Parliamo ancora della polvere HOT FOOT per allontanare qualcuno


 

Nell’articolo precedente abbiamo parlato in via generica di questa miscela di peperoncino e altri ingredienti che, possono avere qualche variante a seconda della zona o della famiglia di appartenenza.

Ha una matrice Afro di conseguenza, nell’antichità veniva incrementata ad altre polveri malefiche  utilizzate soprattutto in magia nera. In questo caso troviamo un utilizzo meno dannoso ma sicuramente efficace.

Esistono incensi, olii e la famosa polvere che è la più utilizzata.

Lo scopo di questo rituale lo identifica il nome, si coercizza il cammino della vittima. Uno dei rituali più utilizzati è quello di prendere, con l’aiuto di un cucchiaio, la terra in cui il nemico ha lasciato la sua impronta, mischiarla alla polvere HOT FOOT per controllarlo, scacciarlo dalla propria vita o allontanarlo definitivamente dal luogo in cui vive o lavora.

Dopo aver preso la terra in cui la vittima è pessata, si pone sopra un foglio in cui avrete scritto per  9 volte il suo nome. Si mischia poi la terra con l’olio o la polvere HOT FOOT , si piega il foglio e diringendovi nei pressi di un fiume, voltatevi, lanciate il tutto sopra la vostra spalla sinistra e fate in modo che finisca in acqua. Fatta questa operazione, procede il vostro cammino senza mai voltarvi indietro. La visualizzazione mentre preparate il pacchetto è  fondamentale.

Consiglio: partendo dal presupposto che il fiume è la miglior scelta per liberarsi di questo incantesimo, in caso foste impossibilitati di raggiungere un corso d’acqua potreste optare per un canale di scolo o il WC. Anche per il WC è necessario voltarvi per gettarlo via.

Un altro metodo interessante è quello di entrare in possesso di un calzino o di una scarpa della persona interessata cospargendoli di olio o polvere HOT FOOT. La persona sarà costretta ad allontanarsi per sempre da voi.

Potete lavare la sua sedia, scrivania e  ufficio con tale miscela e acqua calda.

Ad ogni modo, questi trucchi, non sempre  sono di facile realizzazione, di conseguenza, come ho già spiegato nell’articolo precedente, si preferisce agire anche per via indiretta.

Avrete bisogno di una foto, 9 aghi,  una candela di colore nero, olio Hot Foot ( lo potete fare anche mettendo  a macerare la miscela in polvere in semplice olio …. eviterei l’olio d’oliva in questo caso), polvere hot foot.

In questo rito la foto non è necessaria se non l’avete, va benissimo anche un pezzo di carta in cui scriverete per nove volte di seguito il nome della vittima con inchiostro rosso.

Ungere la candela con l’olio dal basso verso l’alto. Prendere i nove spilli e conficcarli a sezioni nella candela.

Prendete la foto o il pezzo di carta e immergete i quattro angoli nell’olio HOT FOOT. Cospargete con alcuni pizzichi di polvere la foto o il foglietto.

Posizionate la foto sotto il piattino della candela ( è meglio se il piattino lo mettete al contrario così la foto rimarrà dentro di esso) .

Accendere la candela e anche l’incenso hot foot ( ottenuto facendo bruciare un po’ della polvere su un carboncino).

Concentratevi sul risultato che volete ottenere e visualizzate la persona che sparisce dalla vostra vita fino a quando la candela non brucerà il primo spillo.

Recuperate lo spillo bruciato  e conficcatelo nella foto o nel foglietto.

Spegnere la candela con uno spegni moccolo.

Il giorno successivo ungete di nuovo la candela con olio, accendetela e concentratevi sempre sull’obiettivo, quando anche il secondo ago cade conficcatelo nella foto o nel foglietto.

Come si debbono appuntare gli aghi? A forma di croce. Quindi gli aghi andranno disposti come se disegnaste una croce. Si appuntano uno in direzione apposta all’altro.  Devono uscire tre croci una sotto l’altra. Ecco un esempio:

1.

3.                   4.

2 .

5.                    6 .

7.

8.                        9.

 

 

Questo procedimento lo si fa per tutti gli aghi, avendo cura di appuntare un ago al giorno ( in tutto 9 giorni).

L’ultimo giorno dopo aver visualizzato e appuntato l’ultimo ago nella foto o nel foglietto, bruciate il tutto nella fiamma della candela.

Mescolare ceneri e aghi con la polvere HOT FOOT e gettare il tutto sopra la vostra spalla sinistra in un fiume o come ho detto in precedenza in un canale di scolo o nel WC senza mai voltarvi.

Adesso è tempo di rientrare a casa e non potete lasciare il posto senza averlo purificato. questo è un passaggio obbligatorio per concludere il rituale.

Dovrete procurarvi prima di tutto una scopa simile a questa:

“Non è necessario che abbia questa forma l’importante è che sia fatta di setole naturali”

 

Prendete un secchio nuovo e preparate da voi un composto che si chiama ” Chinese Wash”. In internet è reperibile, ma se volete fare tutto da voi è piuttosto semplice da comporre.

A giorni scriverò un articolo su questa pozione, ad ogni modo non è altro che un composto uguale al van-van oil poichè potete inserire una sola essenza o un mix di queste piante:

citronella, limone, zenzero, palamarosa, vetiver

(Ricetta Van Van Oil)

In questo modo vi siete preparati la famosa “Chinese Wash” che potrete sostituire con il Van Van oil.

Nel secchio nuovo inserirete un pezzetto di incenso di olibano che troverete in erboristeria, una spruzzata del composto di cui vi ho parlato,  un po’ di sapone liquido in gel possibilmente alla fragranza di limone altrimenti, è meglio neutro.

Diluite il tutto in acqua. Immergete la vostra scopa nel composto, lasciatela un pochino in modo che si impregni.

Dovete pulire iniziando dall’esterno. Se avete un vialetto pulitelo avendo cura di spazzare dando sempre le spalle al vostro ingresso e alla vostra casa. Camminate sempre all’indietro e continuate a pulire spazzando verso l’uscita  come se steste scacciando lo sporco o meglio quella persona.  Arrivate fino alla porta sempre camminando all’indietro e pulendo con la scopa e chiudete la porta sempre camminando all’indietro. Non chiudete la porta dandole le spalle ma stando con il volto rivolto ad essa.

Perchè si cammina all’indietro? Per evitare che la persona indesiderata torni a casa da voi! Fare il percorso all’indietro farà in modo che si tenga lontana dalla vostra casa.

Dopo  nove giorni, ormai, quella persona sarà completamente fuori dalla vostra vita.

 

Prima di fare un rito così pesante, vi consiglio di provare con quelli più semplici soprattutto per chi non ha molta esperienza. Evitiamo gli sprechi di energia poichè  se non saputi gestire fanno male al corpo e all’anima.

Esempio:

Potete sempre prendere un pezzo di carta e scrivere il nome della persona indesiderata nove volte di seguito. Sopra di essi scrivete il comando che volete far eseguire ad essa. L’intersecazione tra comando e nomi deve essere talmente confusa da non essere più leggibile. Il comando può essere scritto a parole vostre o  se volete potete riccorrere ai seguenti salmi (scegliere un solo punto):

Salmo 35:

[5] Siano come pula al vento
e l’angelo del Signore li disperda;

[6] la loro strada sia buia e scivolosa
quando l’angelo del Signore li insegue.

 

Salmo 59:

[11] La grazia del mio Dio mi viene in aiuto,
Dio mi farà sfidare i miei nemici.

[12] Non ucciderli, perché il mio popolo non dimentichi,
disperdili con la tua potenza e abbattili,
Signore, nostro scudo.

[13] Peccato è la parola delle loro labbra,
cadano nel laccio del loro orgoglio
per le bestemmie e le menzogne che pronunziano.

[14] Annientali nella tua ira,
annientali e più non siano;
e sappiano che Dio domina in Giacobbe,
fino ai confini della terra.

[15] Ritornano a sera e ringhiano come cani,
per la città si aggirano

 

Cospargere di polvere HOT FOOT. Gettare il tutto sopra la vostra spalla sinistra, di spalle, in un corso d’acqua senza voltarvi.

 

Buon lavoro

Princess

Annunci

4 Risposte

  1. Si puó fare per altri? Magari all’aperto? Grazie

  2. Sono sempre io..buon pomeriggio. Se non conosco il nome e cognome, posso scrivere dove lavora e che mansione ricopre? Grazie

  3. princess perché non posti qualcosa su sachiel? ti ho scritto tra i commenti e per mail ma niente. mi farebbe piacere ricevere una risposta. ciao, lucy

  4. Per il potere di S. Cipriano e delle 3 anime che lo affiancano (*** inteso come vigilano), _______________venga adesso in ( ***inteso come dentro di) me. Fa arrivare ______________a me strisciando, innamorato,pieno d’ amore, di desiderio e fa che mi chieda perdono se mi ha mentito,fa che mi chieda in fidanzamento e dopo in matrimonio,il più rapidamente possibile. San Cipriano tu che hai il potere fa che dimentichi e lasci in un colpo solo qualunque moglie o donna che abbia in testa e si dichiari a me in modo che tutti lo sappiano. San Cipriano allontana da ________________ qualunque donna e che io possa averlo in ogni momento da oggi e ora, che lui desideri stare al mio fianco, che abbia la sicurezza che io sia la donna perfetta per lui. Che _____________ non possa vivere senza di me e che ______________ abbia sempre la mia immagine nella sua mente. Ovunque esso sia e con chiunque il suo pensiero sarà per me. e Coricandosi mi dovrà sognare e al risveglio pensi a me, non dovrà mangiare ma pensare a me,dovrà pensarmi in tutti i momenti della sua vita. Che mi possa mare veramente,sentire il mio odore, toccarmi con amore, che ___________ voglia abbracciarmi,baciarmi,affiancarmi, proteggermi,amarmi 24 ore al giorno ogni giorno,in modo che anche io possa amarlo e che lui senta piacere anche solo sentendo lamia voce. San Cipriano fa che _____________ senta un desiderio di me fuori dal normale, come mai per nessun ‘altra persona sente e sentirà.Che voglia giacere solo con me e che abbia solo desiderio per me,che il suo corpo appartenga solo a me e che abbia pace pace solo con me. Ti ringrazio San Cipriano per questo lavoro che farai per me e ti offro la divulgazione del tuo nome come ricompensa per aver addomesticato ___________ e averlo fatto innamorare di me, facendolo diventare carino,fedele e pieno di desiderio per me.

Scrivi qui il tuo commento, grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: