Come affrontare un consulto di cartomanzia


Il primo articolo che scrissi in questo blog parlava , in breve, di come si affronta un consulto cartomantico.

Ritengo sia importante riproporre qualche accorgimento per voi che, ogni giorno, mi contattate ponendomi domande di vario tipo a riguardo.

Ricordo che i Tarocchi sono uno strumento da prendere con il giusto atteggiamento,, ovvero serenamente e in modo abbastanza rilassato.  L’esito non è mai certo al 100%, in quanto, l’ultima decisione è sempre la vostra.

Le carte  analizzano la situazione attuale e in base a ciò che state provando e vivendo nel presente, elaborano l’esito. Quello è il loro consiglio per voi. Vi spiegano che, in base ai fatti attuali, la situazione potrebbe evolversi in una certa maniera. Ma se voi, per ovvie ragioni, decideste di cambiare atteggiamento o fare qualsiasi altra cosa che stravolge il vostro modo di vivere o pensare, anche l’esito subirà dei cambiamenti importanti. Credo sia una cosa giusta ed interessante. Questo significa che se una situazione va male, se si cambia atteggiamento, non è detto che possa evolversi in positivo.

Una domanda che spesso viene posta è se i Tarocchi possono essere influenzati dal nostro stato d’animo. Ebbene si. Se siete particolarmente scosse, depresse o arrabbiate, l’esito potrebbe essere influenzato dai vostri fortissimi stati d’animo. Per cui, dico sempre di affrontare il consulto quando siete calme. Quello che più vi spaventa è sentire le risposte negative, come è giusto che sia. Però, prendete la cosa in modo tranquillo, tenendo presente che le carte non vedono oltre un certo tot di mesi e rendendovi conto che tutto ciò che noi viviamo subisce cambiamenti continui, dato che, l’universo attorno a noi, non si ferma, anche se sembra in certi momenti di essere in un limbo senza via d’uscita.

Se svolgete riti di magia, nessuno vi vieta di farvi leggere i Tarocchi. Questo lo specifico in quanto molte persone avevano il timore che questo potesse mandare a rotoli il lavoro svolto. Anzi, le carte possono aiutarvi a capire a che punto è il lavoro.

Ogni quanto si dovrebbero interpellare le carte?? è molto soggettivo questo. Io consiglio di far passare almeno due settimane. Ma se affrontato con il giusto atteggiamento, una persona potrebbe farsi fare un consulto anche una volta alla settimana per esempio, che non succederebbe nulla. E’ l’atteggiamento che conta. Se io sono distaccata e serena, le carte riescono ad estrapolare il loro consiglio, se invece sono dipendente, bè, potrebbero dire qualche bugia.

 

Questo è il mio consiglio per voi, spero di avervi delucidato un pochino, se avete domande chiedete pure.

 

Princess

 

Annunci

13 Risposte

  1. grazie per queste delucidazioni utili! personalmente mi servivano tutte…anke quelle dei riti di magia… 🙂

  2. Grazie!!!!! Ora ho capito….

  3. Tutto vero , ma bisognerebbe cambiarsi il cervello .
    per apprezzare il tutto .

  4. Hai ragione. Per questo motivo voglio aspettare un pochino prima del consulto approfondito, vedere prima come vanno le cose e dopo indagare ulteriormente. 🙂

  5. e’ oramai un anno e mezzo che nei consulti che faccio la risposta è al 99% sempre la stessa e prevede un evento che però puntualmente non si realizza…come mai? sono io che lo vorrei così tanto che influenzo le carte, sono le cartomanti che mi dicono cavolate, o cosa? mi dicono: l’importante è che l’evento si veda, non è detto che accada nei mesi di veduta delle carte…nn so che pensare, a parte che ciò che desidero non si avvererà mai

    1. E’ una domanda particolare. Se la cartomante è affidabile può darsi sia tu ad influenzare l’esito. L’universo è in continua evoluzione, ma può accadere che tu, non riuscendo ad accettare il cambiamento e intestardendoti decidi di remare contro corrente; questo può succedere anche involontariamente, sia chiaro. Magari sei giù di morale, demotivata, non sai come procedere e si crea un blocco che ti tiene ferma in un limbo. A me per esempio è capitato con alcune persone che ciò che prevedevo si realizzasse dopo un anno dalla stesa. Dipende molto da te e da come ti relazioni al fatto. Ma mi sento anche di dirti che esistono cartomanti, nn tutte, che per tenerti come cliente, possono alterare i fatti e dirti cavolate, così che le ricontatti. Ribadisco che dipende da chi consulti. Se ti fidi della persona che ti fa i tarocchi allora è solo una questione di blocco, ma basta un attimo per passare oltre, bisogna volerlo però.

  6. risponditi da sola,conosco una marea di persone che dopo tanti consulti si è data finalmente una risposta!

  7. bello il post hai perfettamente ragione nell ultimo consulto che ti ho chiesto ero veramente disperata ed in preda al panico…. non so’ se ti ricordi comunque anche se le cose non sono proprio migliorate ora sono piu serena e penso che magari fra un po ti rcontattero’ anche perche sei l unica di cui mi fidi! e volevo dire a tutte che princes e’ di una.gentilezza comprensione e taaaanta pazienza unici grazie ancora e complimenti per i tuoi articoli un abbraccio

    1. grazie tesoro sei molto cara :*

  8. Una miniguida molto utile 🙂

  9. io mi sono fatta fare le carte da 5 cartomanti che mi anno detto che mio marito moriva di incidente non e ancora successo niente
    la mia amica dice che succedera quando non lo aspetti per una grande festa.

  10. Molto interessante! Io ho affrontato parecchi consulti con cartomanti diverse, per telefono, diciamo che supero i 7/8 consulti a settimana; sono inoltre, piuttosto ansiosa quando telefono, é questo il motivo per cui metá cartomanti mi danno esito positivo e l’altra metá esito negativo? Tutte concordano sul ritorno e tutte (chi piú chi meno) hanno visto cose del passato, ma sul futuro siamo al 50 e 50! Quindi ho esagerato io e influenzato troppo le cose? Grazie

    1. Be cara Asalia, in teoria i consulti non dovrebbero essere fatti così spesso. Le carte diventano mendaci. Dovresti farne almeno 1 ogni 2 settimane. Nel tuo caso so che è difficile, poiché ne sei diventata dipendente. Ma tutto parte dalla testa. Contatta solo 1 cartomante, fai una scrematura tra tutte, ci sarà una di cui ti fidi. E diminuisce drasticamente se no non ci capirai mai niente. Baci,Princess

Scrivi qui il tuo commento, grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: