Archivi Mensili: novembre 2012

Se pensate che il/la vostro/a ex ha operato magicamente su voi… come fare per liberarvi da queste influenze magiche??


 

Sarebbe un discorsomolto ampio e bisogna precisare che alcuni lavori non sono semplici da sciogliere. Però, questo bagno purificativo, pare sia un toccasana per liberarvi da un un rito che vi tiene legati a una persona contro la vostra volontà.

La maggior parte dei rituali d’amore, soprattutto quelli di magia rossa, obbligano la vittima non solo ad amare ma anche a non avere più rapporti con chicchesia. Se pensate di essere sotto gli influssi di un rito di questo tipo, uno dei rimedi sarebbe quello di prendere una pentola in cui farete bollire dell’acqua dove avrete messo in infusione  ruta, petali di rosa e foglie di violetta. Lasciate in infusione circa 5 minuti (ricordatevi che le erbe è bene raccoglierle in luna crescente). A questo punto andate in bagno, riempite la vasca e versate il vostro infuso nell’acqua in cui vi immergerete. Prendete un recipiente e versate l’acqua nove volte sopra la vostra testa immaginando lo sporco e il negativo che viene ripulito da dentro e fuori di voi. Fatto ciò, uscite dalla vasca, non asciugatevi con l’asciugamano, prendete una bottiglia o un contenitore che riempirete con una piccola parte dell’acqua in cui vi siete lavati e a piedi recatevi in un crocevia dove verserete il tutto. Giratevi e ritornate a casa senza mai voltarvi. Tutto ciò è bene farlo all’alba. La lunazione ideale sarebbe la fase calante o il novilunio. Bene sarebbe incrementare il rito con candele ed incensi atti allo scopo. Le candele possono essere nere, l’incenso va benissimo mirra, salvia, rosmarino, alloro. Creare l’atmosfera giusta è sempre meglio per immergervi ancora di più nel rito. Tutto si basa in questo caso sulla visualizzazione. Anche quando raccogliete le erbe è bene visulizzare lo scopo e chiedere di aiutarvi a liberarvi da quetso male.

 

Spero di esservi stata d’aiuto

 

PRincess

Rito per far allontanare l’amante dal vostro partner


Questo rito serve per far allontanare dal vostro ragazzo o marito l’amante. Capita spesso che i rapporti finiscano a causa di intrusioni esterne (alle volte inaspettate) quindi, pootrete disfarvi per sempre dell’altra.  Ciò di cui avrete bisogno sono 4 candele una rappresenta voi, una il vostro amore, la terza la scomodissima amante e la quarta ” l’altro”.  Probabilmente molti si chiederanno cosa c’entra l’altro. Semplice,  è un ipotetico personaggio (innominato) verso cui verrà spostata la candela dell’amante. Per quanto concerne le candele è bene che le scegliate in base al colore del segno zodiacale. Dopo di che inciderete in ciascuna candela, con uno spillo vergine,  il nome della persone se volete anche le date di nascita … tranne che nella quarta.

Il rito si svolgerà così:

Si disporranno le tre candele vicine: la vostra, lui e l’altra. Dall’altra parte del tavolo metterete invece la candela che rappresenta l’altro.  Accendete le candele. Ogni giorno sposterete di un passo la candela dell’altra lontano da voi e dal vostro amore, facendole prendere la direzione dell’altro. Quando noterete una distanza importante tra le vostre candele e quella di lei, allora in mezzo porrete delle forbici aperte per evitare il suo ritorno.

Questo rito io consiglio di farlo in luna nuova o calante.  Ovviamente dovreste utilizzare dei ceri per questo rito affinchè possano durare più giorni accesi.

 

PRincess

Fasi Lunari del mese di Novembre 2012


  • Sab. 3 Novembre 2012 h. 0.10 LUNA CALANTE;
  • Mer 7 Novembre 2012 h. 1.36 ULTIMO QUARTO;
  • Sab 10 Novembre 2012 h. 17.11 FALCE CALANTE;
  • Mar 13 Novembre 2012 h.23.08 LUNA NUOVA;
  • Sab 17 Novembre 2012 h. 5.42 FALCE CRESCENTE;
  • Mar 20 novembre 2012 h. 15.32 PRIMO QUARTO;
  • Sab 24 Novembre 2012 h.11.15 LUNA CRESCENTE;
  • Mer 28 Novembre 2012 h15.47 LUNA PIENA.

 

NOTE:  Giovedì 1 Novembre, sarà ogni santi. Venerdì 2 Novembre commemorazione dei defunti.

 

Mercurio sarà in congiunzione con il Sole a metà  mese e quindi sarà  nascosto nella luce solare. Negli ultimi giorni di Novembre lo ritroveremo ad EST tra le stelle della Bilancia nel cielo mattutino, poco prima del sorgere del Sole, appena sotto la luminosa Venere ed il meno brillante Saturno.

Venere il pianeta più brillante del cielo ci concede le ultime occasioni per osservarlo in un cielo buio. Ancora per tutto Novembre sarà  visibile ad EST prima dell’alba, ma giorno dopo giorno sempre più prossimo al Sole, lo ritroveremo nel cielo serale a Maggio 2013. Negli ultimi giorni del mese brillerà  accanto alla stella Spica della Vergine, nelle mattina tra il 26 ed il 27 Novembre ritroveremo Venere accanto al più debole Saturno.

Marte è ormai immerso nelle luci del crepuscolo serale tra le stelle del Sagittario, sarà praticamente inosservabile per i prossimi mesi.

Giove è il protagonista assoluto delle notti di questo mese, orami prossimi all’opposizione di Dicembre (il suo momento di migliore visibilità ), una delle migliori per noi che osserviamo dall’emisfero boreale da molti anni a questa parte. Si mostra in tutto il suo splendore per l’intera notte vicino alla rossa stella Aldebaran del Toro, non potrete confonderlo in quanto dopo Venere (come abbiamo visto visibile solo prima dell’alba) e la Luna sarà  l’astro più luminoso della volta celeste.

Saturno nell’ultima parte del mese sarà  di nuovo visibile nel cielo orientale prima dell’alba. I più mattinieri avranno quindi l’occasione di dare un nuovo sguardo al pianeta più particolare del Sistema Solare. Come abbiamo scritto nel paragrafo dedicato a Venere nelle mattine del 26 e 27 i due pianeti saranno vicinissimi, appariranno nello stesso campo di un telescopio a bassi ingrandimenti.

Urano brilla di magnitudo 5.8 tra le stelle dei Pesci ed è ben visibile per gran parte della notte. Serve un piccolo binocolo ed una buona carta celeste per rintracciarlo.

Nettuno appare come un punto grigio-blu anche se osservato in grandi telescopi. Si trova tra le stelle dell’Acquario ed in prima serata si trova già  ben alto nel cielo.

2 Novembre – Comincia l’attività  delle meteore Tauridi (massimo la notte del 5 Novembre), sono attese circa 12 meteore ogni ora. La Tauridi sono famose per dar vita a un buon numero di luminosi e spettacolari bolidi, meteore estremamente luminose.

28 Novembre – Un’Eclisse Parziale di Luna terminerà  le sue ultime fasi mentre la Luna sorge. Sarà  praticamente innoservabile dall’Italia.

( info prese dal sito http://www.astroperinaldo.it/)

Fasi lunari del mese di Ottobre 2012


    • Luna Calante 4 Ottobre h.4.50;

    • Ultimo Quarto 8 Ottobre h 9.34;

    • Falce Calante 12 Ottobre h 6.33;

    • Luna Nuova 15 Ottobre h 14.02;

    • Falce Crescente 18 Ottobre h 23.10;

    • Primo Quarto 22 Ottobre h 5.33;

    • Luna Crescente 25 Ottobre h 19.27;

    • Luna Piena 29 Ottobre h.20.50.

    Il 31 Ottobre sarà Samhain. E’ un sabbat wiccan che è anche conosciuta come Vigilia di Novembre, Ognissanti, Halloween, Festa delle Anime, Festa dei Morti, Festa delle Mele. In questo giorno si celebra la morte simbolica del Dio Sole ed il suo passaggio nella Terra della giovinezza, dove egli attende la rinascita della Dea Madre a Yule (21 Dicembre circa).
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: