Qualche consiglio


Molti di voi  mi scrivono chiedendo il motivo per il quale non intervengo più nel blog. Francamente, la mia risposta è abbastanza ovvia. Scrivete in tantissimi e non riesco  a leggere ogni singola domanda che ponete. Quelle che riesco a leggere, comunque, non si discostano dai soliti interrogativi che sono stati più volte trattati sul forum e qui sul blog. Vi sono numerosi articoli che potrebbero soddisfare in pieno la vostra curiosità, se solo vi impegnaste a cercarli.

Ho notato che avete stretto amicizia tra di voi, non è di certo un male, ma mi sono resa conto che  questo blog sta diventando un muro del pianto e di disperazione, questa è una cosa che non approvo. Mi sono accorta di alcuni scambi di link riguardanti altri forum, di  moltissimi riti che vengono scambiati tra di voi, su cui non sapete alcun che e vi cimentate a farli lo stesso.

Il blog è pregno di articoli di raccomandazione, ma puntualmente non vengono letti. Mi chiedo quanto siate realmente interessati a questo mondo, perchè ogni volta è veramente difficile capire il confine tra la disperazione e il vero interesse.

Alcune persone mi scrivono in tono di rimprovero, chiedendomi il motivo per cui non le aiuto con i riti. La risposta è semplice, perchè nel blog c’è scritto proprio tutto. Ci sono almeno cinque articoli sul rito di S.Elena, ma nessuno li legge. Ci sono approfondimenti sulla Santa Muerte e le varie novene, nessuno li legge. Mi dovrei sentire in colpa perchè la vostra pigrizia vi limita?? Credo proprio di no.

Avere la pappa pronta non vi aiuterà in magia. Se siete solo disperati, allora, questo non è il posto per voi. Se la vostra intenzione è solo quella di limitare il libero arbitrio di un altro individuo  perchè siete troppo pigri per cambiare il vostro cammino, allora, non fa per voi. La magia è un’evoluzione spirituale. Difficilmente chi ha interesse e vuole crescere in questo contesto desidera limitare la libertà altrui per puro egoismo.

Ognuno di noi, ha un cammino da svolgere e voi, vi state limitando per paura. Però, la cosa più triste è che volete limitare anche il cammino altrui. Quando una persona vi rifiuta, significa che ci starete male anche se la riporterete a voi con la forza. Non funziona così la vita. La sofferenza non è una pena o una punizione, è una prova per apprendere la maturità che vi manca in un determinato contesto.

 

Vi abbraccio

Princess )O(

Annunci

14 Risposte

  1. È che io ho proprio difficoltà ad entrare nel blog nn so come mai ma nonostante la registrazione ho seri problemi. Riesco a vedere solo su fb. Comunque nn era mia intenzione romperti le scatole, capisco tu sia piena di impegni.. Volevo solo sapere se potevi aiutarmi diversamente. Un bacio e buona energia 😉

    Inviato da iPhone

    1. Non mi sembra di avere scritto che siete una rottura di scatole. Il mio era un discorso generico. E dovreste smetterla di prendere tutto sul personale, il mio è un discorso atto a tutelare chi come molti di voi, in preda al panico, fa delle grosse porcherie.

  2. Ciao carissima princess, io ho letto tutto riguardo al rito di santa elena e anche per quanto riguarda le novene e, siccome sò che con la magia non si scherza, ho seguito i tuoi preziosissimi consigli…..Comunque posso dire che quel poco che ho fatto, mi ha aiutata molto, ho seguito i tuoi consigli, certo, non ho visto subito i risultati come speravo, ma gradualmente gli ho ottenuti. Ti abbraccio e grazie di cuore per tenermi sempre aggiornata, ciao da Nadia.

  3. Credo princess che il tuo consiglio e non rimprovero sia corretto ,molto spesso la disperazione e il dolore ci fa comportare nel modo errato e se qualcuno non ci vuole dovremmo solo accettare il dato e basta.Ma nella donna che ama e che ha amato molto spesso accade al contrario, non riesce ad accettarlo e quindi si attacca a qualcosa a qualcuno che le da sicurezza e speranza .cara princess tu sei questo per tutte no,i in un momento di disperazione ,come dici tu, credo sia inevitable il tuo ruolo non vedo come pensi tu “immaturi” ma lesigenza di trovare una leva per superare questa maledetta disperazione .Un luogo dove tutte noi cerchiamo un appiglio giusto sbagliato che sia ma che ci ridia un opportunita per capire per ritornare in noi stesse e credo che questo blog puo essere anche questo .Capisco che per molti puo essere difficile ma non sempre gli effetti durto sono corretti dobbiamo avere pazienza e aspettare che ce ne rendiamo conto ognuno con il suo tempo ma hai fatto bene ad essere chiara e dire che si deve camminare con le proprie gambe e che qui nel blog e’ solo un momento di riflessione e di ricerca anche di se stesse e di cosa vogliamo essere .Io ci entro poco ma ogni tanto do un occhiata mi dispiace che sempre di piu ci sono persone che stanno male per amore non corrisposto ,una volta ho chiesto una domanda e tu sei stata veloce non posso dire altrimenti poi non e’ andato come hai detto ma questo sta nel gioco leggo le carte come consiglio non come verita assoluta poi gli eventi cambiano continuamente e quello che era ieri non e’ piu oggi,non importa ,ho fatto anche la novena di san cipriano e alla fine chi ci pensa solo io e lui e’ andato altrove ma continuo nella mia vita molto probabile che era ,sicuramente lo e’ l uomo sbagliato .Ma oggi vado avanti per la mia strada da qualche posto ci sara’ un uomo che mi ama solo che non ci si incontra mai ahahha sorridere e ridere agli eventi la vita e’ bella e si puo anche vivere senza amore? credo di no a me manca molto anche se molti uomini mi cercano mi vogliono ma solo per una notte magari due e forse tre ma poi cosa rimane ? ora chiudo volevo solo ringraziarti per quello che hai scritto a tutte noi ogni tanto una risvegliata ci vuole ci indica la strada e anche la volonta di continuare a camminare e a non fermarci ..un grande abbraccio e continua cosi

    1. Non ho detto che si può vivere senza amore. Però impariamo a capire che esistono diverse forme d’amore. Se non apprezziamo altre forme d’amore direi che vien difficile poi apprezzare l’amore di un uomo. Riesci a vedere il confine tra dipendenza e amore?? l’amore non fa soffrire, ma gioire. Quello che vi invito a fare è a rendervi conto che quando un rapporto non ha più nulla di sano, è giusto accantonarlo e passare oltre. Vi fate umiliare da uomini sfiniti, stanchi che non provano più piacere con voi. Vi accontentate di sporadici momenti che vi regalano solo per compassione o per lasciarvi buone per un po’. Non è umiliante?? Forse le mie parole potranno sembrarvi dure, ma è la realtà. Bramate una telefonata e se non arriva iniziate a fare riti su riti. Questo non è un modo sano di vivere perchè poi alienate voi stesse mentre gli altri continuano ad andare avanti. Non vi rendete conto che alle volte potreste essere inopportune e assillanti con coloro che dite di amare?? Io è questo atteggiamento che vi dico di provare a correggere. Perchè scommetto che vi odiate anche voi in certi momenti. Per ciò cercate di capire quello che voglio dirvi. Non penso che dobbiate vivere senza amore ma vorreiinvitarvi a cercare un amore di qualità. Imparate ad apprezzare il buon carattere. Molte di voi hanno così tanta dipendenza da dolore che gettano via rapporti sani per andare incontro a rapporti malsani in cerca di emozioni forti. E’ tristissima questa cosa. Il mio, voleva solo essere un modo carino per dirvi di prendere il coraggio a quattro mani, iniziare ad apprezzare ciò che la vita vi sta offrendo, cioè nuove opportunità di vivere un amore gioioso e sano. Non gettate via questi momenti. Imparate ad apprezzare il cambiamento.

      Con affetto
      Princess

  4. hai perfettamente ragione, princess. Ciao

  5. parole sante…sei una grande!!! con immensa ammirazione Monica

  6. Io concordo in pieno cn quello ke hai scritto infatti io ho letto tt gli articoli riportati nel blog.. xké io cmq amo molto la magia e li leggo più x apprendere ke x metterli in pratika :))

    1. a cosa ti serve apprendere allora? Nn mi dire ke slo tanto per…………..se hai voluto conoscere è xkè ne sei interessata, si impara x prima o poi mettere in pratica all’occorenza, nn facciamo “lisciate” ipocrite!!!!

  7. x princess

    Cara Princess, ho letto con attenzione il tuo “rimprovero”, è vero, siamo disperate e la disperazione ci fa vagare alla cieca nella nebbia in cerca di aiuto. Ecco “aiuto”, qllo ke io e altre come me, cercano in qto forum, disperata ricerca di un aiuto per riportare a noi ki ci è stato portato via, ki ci ha lasciato, ki abbiamo perso, la magia nn è uno scherzo, sicuramente vero, e sono convinta ke anke nei riti più semplici serva capacità, conoscenza nel farli e l’improvvisazione è sempre dannosa. La disperazione ci ha portate qui, a parlare del nostro dolore e assorbire tt ciò ke può alleviarlo, e qui troviamo un modo x superare qti momenti, ci si scambia opinioni, pareri, dubbi, conoscenze, allora quale è lo scopo di qto blog, forum? Xkè ci dai la conoscenza di riti da fare x ritrovare il nostro amore e poi scrivi un post come qto dove praticamente ci dici ke è tt inutile? Xkè qto si legge fra le righe. La tua mi sembra una contradizione, a qto punto ci togli ogni speranza e nn ha più senso stare qui. Scusami, ma qto è il mio punto di vista.

    1. Non ho mai detto che è tutto inutile. Vedi bilancia58, leggere può aiutarti ad accrescere la tua cultura rispetto a un certo argomento. L’esperienza, invece, ti porta a capire cosa è giusto e cosa è sbagliato. Il mio mettervi in guardia è dettato dall’esperienza. Sono contro ogni forma di dipendenza. Se dipendi non puoi evolverti. Ti dico una cosa, poi sei libera di rispondermi o no. Credi che sia la presenza di un uomo a riconsegnarti la felicità?? se non sei felice da sola, non lo sarai nemmeno in compagnia. Personalmente, non vorrei avere al mio fianco una persona la cui felicità dipenda dalla mia presenza. Bisogna imparare a essere felici primadi tutto da soli e poi, anche gli altri apprezzeranno la nostra compagnia (ma in modo sano ). Quando qualcuno sparisce dalla nostra vita, alla fine, non è mai un male. Significa che è giunto il momento di fare nuove esperienze…. e siano benedette queste nuove esperienze!!! Non condivido quando dite che qualcuno vi ha strappato la persona amata. Se questo individuo vi avesse amato veramente, non si sarebbe fatto coinvolgere. Quando qualcosa nella vita è giunta al termine è bene prenderne atto e guardarsi intorno. Questa dipendenza da dolore, dovrebbe essere superata. Scommetto che siete le prime a rendervi conto di quanto certi rapporti siano malsani e ormai giunti al capolinea. Ma è il coraggio che manca, la paura di rimanere in solitudine vince e piuttosto si preferisce rimanere a soffrire e a volere qualcosa che non vi fa nemmeno gioire. Allora, questo non è volersi bene, questa è una vera e propria punizione. Nessuno è di nostra proprietà. Io inserisco riti perchè amo questo mondo e lo rispetto. Quando si è giovani e incoscienti si prova, si sbaglia, ma poi, quando apprendi una certa maturità capisci qual’è il limite tra fattibile e non fattibile. Capisci che la magia rossa può portarti la persona ma non ti darà l’amore, capisci invece che la magia bianca, quando non funziona è perchè non c’è più niente da salvare o da costruire. Se non vi facessi queste precisazioni, sarei una folle. Per cui, io preciso il mio punto di vista, poi ognuno è libero di prendere in mano la propria vita e dirigersi ovunque. Però, io ho il dovere di informare sui vari pro e contro. Con questo non voglio giudicare nessuno, ma è bene che vi inciti a reagire e a consigliarvi che non potete mettere una persona qualsiasi al primo posto perchè dovete mettere sempre voi all’apice della vetta. E’ una questione di rispetto verso la vostra persona.

      Vi saluto
      Princess

    2. Ciao Bilancia , descrivi esattamente il mio pensiero…, era un modo x confrontarsi, capire e crescere se vogliamo, non siamo perfette non abbiamo le risposte a tutto, ma insieme confrontandoci e sbagliando ci saremmo riuscite, era questo lo scopo che x il quale noi utilizzavamo il forum. si la magia non è uno scherzo Princess ha fatto bene a ricordarlo, ma ce l’ha messa in mano e chi bene o chi male l’ha messa in pratica,a chi è riuscita bene (e forse non è stata la magia)non finira’ mai di ringraziare il forum, per chi non ha funzionato capisce che non serve e ad un certo punto se ne fa una ragione….con il tempo, ci si rende conto della dipendenza…, ma ci serviva il confronto anche con le altre, non siamo obbiettive in certi momenti e non abbastanza forti….abbiamo usato il forum come ancora di salvezza…però peccato l’intervento fatto ci ha dato uno scossone e fatto riflettere………ciao Bilancia un abbraccio

  8. ciao ho letto l articolo , ma una domanda devo fartela sperando che mi rispondi. Ho fatto il legamento del limone, (sono ancora al 1) guardandolo vedo che è ancora intatto…..puoi dirmi cosa devo fare se per caso non diventa nero e resta giallo?. Ringraziandoti aspetto tua risposta.

    1. Credo che questa domanda sia stata sufficientemente risposta nel post del rito stesso. Come già scritto se rimane intatto vuol dire che non ci saranno cambiamenti rispetto allo stato attuale 🙂

Scrivi qui il tuo commento, grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: