Una bella storia che ha come protagonisti San Cipriano e Lucifero.


 

 

Questa storia dovrebbe far capire a chiunque  legga, quali grandi poteri si celano negli spiriti infernali e in quelli celesti. Questa storiella che vi andrò a narrare ha come protagonista Lucifero. Ecco cosa accadde.

Cipriano il Grande era considerato un  filosofo di fama universale. Egli era dotato di un privilegiato talento e veniva spesso consultato e preso in considerazione per i suoi consigli.

Lucifero aveva esattamente in mente ciò che voleva trarre da questo grande filosofo dalle capacità innate così decise di tendergli una trappola per raggiungere il suo intento.

Cipriano viveva in una casa solitaria vicino ad un bosco. Una notte, mentre ammirava il firmamento e meditava sulle grandi meraviglie di cui la Terra godeva, venne riportato alla realtà dalle grida di due uomini che litigavano di malo modo poco distanti dalla sua amata abitazione.

Era un uomo pacifico e generoso, percui si diresse verso i due uomini per evitare spargimenti di sangue. Riuscito a dividere i due contendenti inferociti, cercò di farsi spiegare il motivo di tale odio. I due rimasero affascinati dalla personalità amorevole di Cipriano e così diedero lui le spiegazioni sul motivo di scontro. Gli raccontarono che la causa della loro disputa era una donna amata ardentemente da tutti e due. Erano entrambi figli di distinte famiglie e intimi amici. Avevano deciso, per amore di questa donna, di battersi  in modo tale che l’uno morendo avrebbe lasciato libero l’altro di conquistare il cuore dell’amata.

Cipriano dopo avere ascoltato la triste vicenda raccontata dai due giovani, chiese per chi dei due la donna dimostrasse maggior interesse. La risposta fu che la ragazza non dimostrò spiccato interesse per nessuno dei due in quanto era dotata di estrema riservatezza. Così, il gran filosofo, disse loro di non compiere un atto così terribile per amore di una donna e di attendere, per lo meno,  fino a quando lui non avrebbe personalmente parlato con lei per sollecitare a compiere la tanto bramata scelta.

I due uomini informarono Cipriano  del nome e della località dove dimorava. Informarono lui che questa ragazza apparteneva ad una famiglia di modeste origini, ma la sua rara bellezza la rendeva irresistibile agli occhi di qualsiasi uomo.

Il giorno seguente come promesso egli si recò a casa di Celia. Come la vide rimase completamente infatuato da cotanta bellezza tanto che gli fu difficilissimo adempiere alla promessa. Naturalmente era sotto le grinfie di Lucifero che voleva ddescarlo con la tentazione della carne. La ragazza rispose lui che non nutriva alcun tipo di interesse per nessuno dei due ragazzi. Non appena sentì queste parole la passione di Cipriano aumentò più che mai. Ciò nonostante si congedò riuscendo a nascondere la fulminea passione.  Lungo il tragitto di ritornò si miese apensare quanto fosse complesso capire il cuore umano. Era inconcepibile per una ragazza di bassa classe sociale rifiutare in maniera così decisa la corte di due uomini benestanti che le avrebbero  assicurato un futuro economicamente stabile.

Il pensiero di Celia iniziò ad essere sempre più presente nella sua mente, ma lui tentava di cacciarlo via concentrandosi nelle sue letture.  Ma ad un tratto il servo annunciò la visita di Celia. Iniziò a sentirsi nervoso e non sapeva come accogliere la ragazza perchè palesemente turbato. Ella entrò e lui la accolse dicendo:

– Donna celestiale, la vostra prsenza mi colma di felicità; posso sperare che sia eterna come l’affetto che vi professo??

– Che dite mai, buon amico? Ho forse manifestato un pensiero che potesse suscitare una speranza?? Sono qui per domandare consiglio alla vostrea saggezza. Vorrei evitare che Flavio e Lelio, per mia colpa, continuassero ad odiarsi e non so a qual partito appigliarmi.

-Sono incapace di darvi un saggio suggerimento; nulla so più da quando vi ho veduta. tutti i miei pensieri corrono dietro la vostra immagine, in una ridda vertiginosa; una febbre mi accende il cuore e i sensi. Se almeno la più lieve speranza mi confortasse!! Sarei pronto a tutto per guadagnare il vostro affetto; voi mi respingete, io sento la mia vita spezzarsi.

– Calmatevi buon amico, prestatemi aiuto e chi può prevedere l’avvenire??

_Oh divina Celia, le vostre parole cadono sul mio cuore come rugiada benefica, ditemi che posso sperare e sarò vostro schiavo eternamente.

– Scacciate le illusioni irrealizzabili – insistè Clelia- il mio amore potrete ottenerlo quando sarete giunto all’ora estrema. Così vuole il destino.

– Servirvi mi è gioia- protestò rassegnato Cipriano Promise lei che avrebbe placato l’ira dei due amici solo per evitare che questo potesse arrecarle del dolore.  Le chiese cortesemente di lasciarlo solo con la sua tristezza e di esser feliced che avrebbe sistemato tutto.

Dopo che la giovane abbandonò la casa di Cipriano, sipresentò innanzi a lui un forestiero che si era perso. Pregò Cipriano di ospitarlo almeno per una notte.

Lo ospito e così il forestiero gli disse – Voi siete triste?- Se un estraneo potesse meritare la vostra confidenza, mi proporrei di consolare le vostre pene.

-No, non è possibile- disse Cipriano – Per le mie penne non esiste rimedio in uqesto mondo.

– Vi assicuro il contrario; se mi accorderete fiducia, compirò tali meraviglie da persuadervi che io dispongo di forze a voi sconosciute.

– Se è come dite, fate qui comparire la donna che amo disposta di corrispondere al mio affetto.

Non gli fu dato nemmeno il tempo di finire di formulare il suo desiderio che Celia entrò tendendogli la mano:

-Cipriano, il mio corpo e la mia anima ti appartengono per sempre. Non so quale incanto tu hai esercitato su di me, tu mi attrai irresistibilmente.

Cipriano si lanciò verso Celia per stringerla a se, ma strinse il vuoto. La visione era sparita.

Così Cipriano, rivolgendosi al forestiero disse: – Che razza di sortilegio è mai questo??- Chi sei tu?
? perchè sei venuto in questa casa, forestiero?

Lo sconosciuto iniziò a ridere in modo molto ironico nel vedere il filosofo in uno stato di totale confusione ed eccitazione. In maniera molto pacata gli disse:

– Ben altre meraviglie mi è dato svelare agli occhi tuoi…. guarda!!!!

Spinse il filosofo verso la finestra e si accorse che il bosco era sparito mentre la sua casa era circondata dall’acqua a mo di isoletta. In lontananza vide una barca in cui vi erano due barcaioli che remavano velocemente. Questa stranezza durò pochi secondi, per cedere di nuovo il posto a clelia che veniva cullata nell’aria completamente nuda. La ragazza mandava baci al filoso e lo provocava, Cipriano fu pervaso daun fervore di emozioni, tremava, voleva andare da lei ma…. anche inq uesto caso, proprio sul bello, la visione scomparve per dar luogo a un lancio di pietre, fulmini e fiamme.

Dopo pochi secondi, il misterioso forestiero tese la mano verso il firmamento : a quel gesto successe la calma, tutto tornò allo stato di prima. Ad un certo punto alla finestra comparve un giovane bellissimo che chiese, solcando l’aria: – Sono ai tuoi ordini Signore, che debbo fare??

– Puoi ritirarti, ti chiamerò se di te avrò bisogno-  Il ragazzo si dileguò.

Cipriano, amaliato da tante visione, volle chiedere all’uomo come riuscisse a creare tutti questi effetti speciali inspiegali. Lucifero, non gli fece finire di formulare il pensiero che ancor prima che il filosofo accennasse a porre la doamda gli diede subito la risposta che desiderava.

– Tu potrai a pari mio produrre simili meraviglie purchè acquistile condizioni necessarie. Se hai volontà e fede io ti sarò maestro. Ti consegnerò un libro che è la scienza della natura; questa scienza si acquuista solo con lo studio e le pratiche della vera magia, il suo dominio si ottiene soltanto con la pazienza e la perseveranza. Due sole condizioni esigo: 1. Che tu mi consegni il corpo e l’anima; 2. Che durante un anno ti dedichi esclusivamente allo studio e alle pratiche che io ti svelerò.

Sbalordito da tutto ciò che aveva visto, Cipriano promise obbedienza.

Da quel giorno fino a unanno si dedicò completamente allo studio della magia. si isolò dal mondo intero, tanti furono  i prodigi da lui compiuti e grazie a questo si guadagnò la fama di ” Cipriano il mago”. Ma nonostante tutto, dopo aver affascinato coloro che si rivolgevano a lui, dopo averli aiutati, si dedicò alla dottrina di Cristo e scelse la via del martirio  e della sofferenza in nome suo. Ta gli spasmi del martirio si incontrò con Celia e Justina, fatte cristiane e condannate anch’esse. Vedendolo, Celia, gli andò incontro ” Sia Lode al Signore” disse ” oggi posso offrirti il mio amore dacché siamo fratelli in Cristo.La mia profezia si è avverata, non potevo appartenerti perchè sposa di Gesù; i nostri cuori si uniscono in questa ultima ora per ascendere insieme ai gaudi del Cielo”.

Annunci

8 Risposte

  1. San Cipriano aiutami…esaudiscimi l’orazione che tanto ti sto supplicando e ringraziando…gracias gracias gracias

    1. ANGELO DELLA LUCE
      preghiera per ricevere una chiamata dall’amato in 48 h
      dite a voi stesse il nome del vostro amore tre volte! pensate a qualcosa che volete realizzare entro la prossima settimana e ripeti a te stesso sei volte!! se avete un desiderio ripetete a voi stesse!!… ripetete queste parole
      Vieni a me Angelo della Luce, io ti invoco!
      Fa riemergere il mio amore (dire il nome), oggi lui mi chiamerà, più appassionato e pieno di amore! disperato! sentirà un immenso desiderio di me!
      Mio Angelo della Luce scava tutto ciò che impedisce il nostro rapporto: (dire il nome) tornerai da me!! (ripeti per sei volte!)
      Mio angelo della luce allontanala da tutti coloro che hanno contribuito alla nostra lontananza!
      Mio Angelo della Luce fa si che (dire il nome) pensi solo a me!
      (dire il nome) mi telefonerai entro 48 ore!
      Ti ringrazio mio Angelo della Luce!
      Ti ringrazio per il tuo potere infinito e misterioso che funziona sempre! Amen!
      (pubblica e invia questa preghiera tre volte!! in diversi siti!! e presto avrai una buona sorpresa! questa sera stessa! baci! all’alba l’amore tuo si renderà conto che ti ama!
      Succederà una magia! tutto accadrà tra 1 e 4 del mattino! sii pronto per un grande shock della tua vita!

  2. Mi sono registrata oggi e sono 3 giorni che recito l’orazione a s. Cipria no ma non accade assolutamente nulla, quanto tempo bisogna attendere per sapere se l’orazione ha funzionato? Sono nove mesi che ormai non lo sento dopo 7 anni da un giorno all’altro mi ha detto di non provare piu niente per me,io ci credo poco era gelosissimo e mi ha desiderato sino al giorno prima,gli ho chiesto di incontrarmi ma non ha voluto.

  3. “Per il potere di S. Cipriano e delle 3 anime che lo affiancano (*** inteso come vigilano), _______________venga adesso in ( ***inteso come dentro di) me. Fa arrivare ______________a me strisciando, innamorato,pieno d’amore, di desiderio e fa chemi chieda perdono se mi ha mentito,fa che mi chieda in fidanzamento e dopo in matrimonio,il più rapidamente possibile. San Cipriano tu che hai il potere fa che dimentichi e lasci in un colpo soloqualunque moglie o donna che abbia in testa e si dichiari a me in modo che tutti lo sappiano. San Cipriano allontana da ________________ qualunque donnae che io possa averloin ogni momento da oggi e ora, che lui desideri stare al mio fianco, che abbia la sicurezza che io sia la donna perfetta per lui. Che _____________ non possa vivere senza di me e che ______________ abbia sempre la mia immagine nella sua mente. Ovunque esso sia e con chiunque il suo pensiero sarà per me. e Coricandosi mi dovrà sognare e al risveglio pensi a me, non dovrà mangiare ma pensare a me,dovràpensarmi in tutti i momenti della sua vita. Che mi possa mare veramente,sentire ilmio odore, toccarmi con amore, che ___________ voglia abbracciarmi,baciarmi,affiancarmi, proteggermi,amarmi 24 ore al giorno ogni giorno,in modo che anche io possa amarlo e che lui senta piacere anche solo sentendo lamia voce. San Cipriano fa che _____________ senta un desiderio di me fuori dal normale, come mai per nessun’altra persona sente e sentirà.Che voglia giacere solo con me e che abbia solo desiderio per me,che il suo corpo ppartenga solo ame eche abbia pace pace solo con me. Ti ringrazio San Cipriano per questo lavoro che farai per me e ti offro la divulgazione del tuo nome come ricompensa per aver addomesticato ___________ eaverlo fatto innamorare di me, facendolo diventare carino,fedele e pieno di desiderio per me”.

    Pregare per tre giorni e divulgare in tre posti diversi. Dovete avere fede!

  4. PREGHIERA A SANTA MARTA DI BETANIA

    “Ammirabile Vergine,
    con piena fiducia ricorro a te.
    Mi confido a te sperando che mi esaudirai nelle mie
    necessità e che mi aiuterai nella mia prova umana.
    Ringraziandoti in anticipo ti prometto di divulgare
    questa preghiera.
    Consolami, ti supplico in tutti i miei bisogni e
    difficoltà.
    Ricordandomi del profondo gaudio che riempì il
    Tuo Cuore allincontro col Salvatore del mondo
    nella tua casa a Betania.
    Ti invoco: assistimi come pure i miei cari, affinché
    io rimanga in unione con Dio e che io meriti di
    Essere esaudito nelle mie necessità, in particolare
    nel bisogno che pesa su di me….(dire la grazia che si desidera)
    Con piena fiducia ti prego, Tu, mia auditrice: vinci
    le difficoltà che mi opprimono come pure hai vinto
    il perfido drago che è rimasto vinto sotto il tuo
    piede. Amen”

    Padre Nostro; Ave Maria; Gloria al padre
    S. Marta prega per noi
    pregare per 9 martedì

  5. come si prega san cipriano?

  6. grazie grazie s.Cipriano .o cominciato anche io pregare ma avuto qualcosa che si mosso .grazie di novo .pregate ragazzi veramente funziona …

    1. Mi raccomando di non chiedere la luna.. abbiate rispetto per la magia.. pregatela con fede e poi divulgatela al mondo intero una volta.

      Signore nel nome di Gesù, Io ​​(vostro nome), vi chiedo di aiutarmi a vincere immediatamente, per fortuna, il denaro necessario e sufficiente a pagare e risolvere tutti i miei problemi finanziari.

      Che nove cori angelici mi aiutino a compire la mia libertà finanziaria, LODE GESÙ, lode al nostro Dio onnipotente, creatore del cielo, della terra e del mare, siano lodati i 3 SANTI ANGELI (Arcangelo Michele, Gabriele e Arcangelo Raffaele).

      Questo mio desiderio si rafforza alla luce di Gesù Maestro affinche’ avvenga al più presto possibile, immediatamente.

      Per la Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo di Dio, (fare qui il segno della croce) che possa io guadagnare un sacco di soldi per pagare tutti i miei debiti, per risolvere tutti i miei debiti , miei e della e mia famiglia.

      E questo è sufficiente per me (vostro nome) .

      Per iniziare un progetto… che è quello di acquistare una casa per la mia famiglia e di inseguire il mio sogno.. di avere la mia attivita’ in PROPRIO.

      Chiedo a nostro Signore Gesù Cristo, di aiutarmi perché io (vostro nome) non debba più preoccuparsi per la mancanza di denaro.

      Scopri >> Ho-Oponopono Occidentale
      Chiedo ai tre SANTI ANGELI (Arcangelo Michele, l’Arcangelo Gabriele e San Raffaele), che soddisfino la mia supplica, URGENTE. Subito!

      Oh vi prego, rispondete alla mia richiesta.

      Tutto è compiuto, non appena che pubblico questa preghiera. Amen.

      Divulga infine questa preghiera potente esaltando il nome di Dio Padre, Dio Figlio e Dio Spirito Santo, e avrai il tuo desiderio soddisfatto.

      Io (vostro nome) vi ringrazio, perché so che sarò accontentata\o.

      Grazie . Amen.

      DA cartomanzia e rituali byrosy

      SE TI INTERESSA L’ARGOMENTO LEGGI ANCHE

      Come chiedere agli Angeli per questioni pratiche e denaro
      Il vasetto della prosperità
      Piano di Preghiera DENARO E FORTUNA
      Della Scienza del diventare ricchi, in sintesi
      PREGHIERA APPROFONDIMENTI

      Il potere della preghiera – Sappiamo realmente pregare? Riusciamo ad ottenere ciò a cui teniamo tramite la preghiera?
      Crediti immagine Fresh Paint

      Facebook Comments

      Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Coscienza
      Continua a leggere…

      La fisica della preghiera
      Preghiere quotidiane all’Angelo Custode
      La preghiera della prosperità
      Preghiera – Preghiera della Serenità
      La Grande Invocazione – Preghiera Universale
      I Nuovi Colori della Preghiera – Parole e disegni per parlare con Dio
      Esperimenti sugli effetti della preghiera
      Un Segreto che viene da secoli lontani
      La Preghiera che Guarisce
      Preghiera. L’Arte del Credere

      Hosted by AlterVista – Disclaimer – Segnala abuso
      Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di coo

Scrivi qui il tuo commento, grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: