MAGIA PER ELIMINARE BLOCCHI E NEGATIVITA’ DALLA PROPRIA VITA.


https://i1.wp.com/thumbs.dreamstime.com/thumblarge_212/11960903980ffxr8.jpg

 

Questa magia serve per eliminare le negatività.

Concetratevi su tutti gli eventi negativi o situazioni che vi hanno turbato o bloccato che volete completamente rimuovere dalla vostra vita.

Prendete una candela di colore viola ed ungetela con olio essenziale o oleolito di rosmarino.

In foglio di carta bianco scrivete questa frase:

 

” Tutti i blocchi sono rimossi.”

 

Piegate questo foglio per ben tre volte. Accendete la candela e bruciatelo deponendolo in un portacebere o in un piattino a prova di calore.

 

Adesso mentre brucia invocate il potere del fuoco e i suoi spiriti elementali ripetendo la seguente formula per 3 volte:

 

“Drago del fuoco e salamandre,

aiutatemi nella mia ricerca,

proteggetemi da tutte le forme del male,

fate tornare indietro le negatività

che mi sono state inviate.”

 

Dopo avere recitato la formula per tre volte cosecutive dite ” Così sia”

La scala della Strega per infondere conforto e protezione a una persona che ci sta a cuore o a noi stessi.


https://i2.wp.com/www.lacricri.com/immagini_creazioni/collane%20in%20corda/palline/Pallina%20azzurra%20e%20blu.JPG

 

Questa magia serve, come avrete già letto nel titolo, per dare conforto e protezione ad una persona che non sta bene per varie ragioni come ad esempio depressione, una malattia, un periodo negativo ecc ecc.

Dovrete procurarvi una corda di colore blu ( in alternativa va bene anche una fettuccia o un nastro di raso) e 7 simboli protettivi da voi scelti in base alla situazione. Questi simboli dovranno essere annodati nel nastro o nella corda in modo tale che pendano.

Per esempio:

le piume di colore grigio proteggono durante il sonno.

L’aglio è ottimo sia per la guarigione che per la protezione.

I rametti di erbe curative andranno benissimo se annodatinella corda per dare sollievo a una persona che soffre di qualche  male particolare.

Vanno benissimo i talismani, oggettini come corna, ferri di cavallo, quarzi e sacchetti che contengano erbe propiziatorie o curative per la situazione…

Vi consiglio di mettere 7 simboli che  incutano nella persona  protezione, guarigione e conforto. In questo modo il lavoro sarà completo.

Scelti gli oggettini, le erbe,  i sacchettini  o altri rimedi adatti, annodateli alla corda ed infine caricateli affinchè infondano alla persona o a voi stessi tutti gli influssi positivi possibili.

Consiglio la notte di Yule per caricarli.

Buona  fortuna!!

 

Rito di fine anno per allontanare le negatività – Cassandra.


https://i0.wp.com/farm4.static.flickr.com/3107/2762680280_ab7db2d654.jpg

 

Ci sono momenti in cui tutto sembra andare davvero storto.

L’anno stà per finire, allora che ne dite di allontanare tutto il negativo che abbiamo subìto, che si è accumulato, che ci stà logorando??

Allora procuratevi un bel sasso grande come il vostro pugno e una candela nera.

In una delle sere tra il 25 e il 31 dicembre recatevi in un posto tranquillo, dove non sarete disturbate/i , accendete la candela nera e concentratevi sulla pietra che terrete in mano.

Nella vostra mente fate scorrere tutti gli eventi negativi, le sfortune, le delusioni che vi hanno appesantito e visualizzatele mentre si accumulano tutte nella pietra.

Potete anche scriverle su un foglio di carta pergamena, con inchiostro nero, facendo una sorta di elenco, ma visualizzate sempre che fluiscano nel sasso.

Fate consumare tutta la candela.

Se non potete aspettare che essa finisca, lasciate il foglio di carta e il sasso accanto ad essa, mentre se non avete scritto, lasciate il luogo e tornate quando la candela avrà finito di bruciare.

Io consiglio però di aspettare e focalizzare, visualizzare per più tempo possibile mentre la fiamma brucia.

Se avete usato il foglio di carta, avvolgete il sasso in essa.

Seppellite il tutto (quindi anche i resti della candela) nella terra, lontano da casa vostra, oppure gettate tutto in un corso d’acqua.