SE PENSATE CHE IL VOSTRO AMORE SI SIA ALLONTANATO A CAUSA DI UN SORTILEGIO ECCO A VOI COME FARE X RIAVERLO……


Questa è una controfattura per tutti coloro che hanno il timore che la persona amata si sia allontanata a causa di un maleficio. Non è detto che funzioni in quanto esistono come gia vi ho detto fatture piuttosto potenti difficili da sciogliere( es.. il sangue mestruale mischiato nel caffè caldo è qualcosa di veramente potente che difficilmente si riesce a sciogliere come maleficio… e c’è da dire che in un vecchio libro di streghe che ho avuto modo di leggere…. poi sta a voi crederci o meno… alcune govinette che nell’antichità volevano accalappiarsi un baldo giovane ed utilizzavano questo mezzo alla fine quando si accorgevano che non era l’uomo adatto a loro trovavano forte difficoltà nel disfarsi di questa persona ed allontanarla).

Procedo con la spiegazione raccogliete da un alberello di limoni un limone piccolino e verde(il piu piccolo che possiate trovare), poi tre metri di nastro di seta bianca lucida e cinquanta spilli molto piccoli.Adesso appunterete uno spillo nella punta del limone e due nella parte opposta. Invece con gli altri che rimarranno farete una croce sull’intero corpo del limone, quindi una parte degli spilli la porrete in verticale l’altra in orizzontale.. Fatta questa procedura si deve recitare alle ore 12.00 ed alle 24.00 per nove giorni la seguente orazione:

<<Finchè tu non venga a casa mia a cercarmi. Voglio che tu non possa vivere, nè riposare, nè in nessun luogo tranquillo/a stare, finchè tu nn venga a cercarmi>>.

A questo punto reciterete un credo per la passione e la morte di Nostro Signore Gesù Cristo:

<<Io
credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù
Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito
Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, mori e
fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al
cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente; di là verrà a giudicare i
vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la
comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la
vita eterna. Amen>>. 
E aggiungerete poi questa ultima orazione:

<< Questo Credo lo applico coll’intenzione del ….nome….. perchè dimentichi tutto eccetto me in virtù di questo limone e per l’amore che gli tengo>>.

Tutto questo va ripetuto x 7 volte (il primo giorno e basta) e si fa un nodo al centro del nastro ogni volta. Fatti questi sette nodi si colloca il limone attaccaro al nastro nella parte sinistra del nostro costato portandolo indosso nove giorni senza toglierlo se nn per la pulizia personale. Nessuno deve vedere o sapere di questa operazione dato ke se cio accadesse l’incantesimo nn avrebbe piu effetto. La preghiera andrà ripetuta per nove giorni sempre alle ore dodici.

Advertisements

Una Risposta

  1. ciao,scusa se ti disturbo su di una tua pubblicazione cosi datata ma sono nuova del tuo sito.ho letto la procedura e all’inizio scrivi che la recitazione va fatta sia alle 12 che alle 24.Alla fine,invece,scrivi che va fatto solo alle 12.sono un po in confusione.
    grazie

Scrivi qui il tuo commento, grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: