La magia Wicca ( a fine articolo c’è un incantesimo d’amore che potete provare a fare!).


jojosmandala
Arriva  per tutti il momento in cui si avverte l’esigenza di cambiare vita, realizzarci in qualcosa che ci sta a cuore, trovare maggiore benessere.
I riti  Wicca ( che sono operazioni che si svolgono a contatto con la natura e non comportano alcun rischio) possono aiutare, ma ci vuole tanto impegno e buona volontà. Del resto non è semplice entrare in quest’ottica di pensiero. Chi intraprende questa strada deve capire che volere è potere. La Wicca è una corrente spirituale che lavora con i cicli naturali in
modo profondamente magico. Si tratta di magia verde, e appunto per questo chi si avvicina a questa corrente di pensiero può viverla come un’esperienza gioiosa e positiva. Aiuta a mettere in moto energia positiva, attiva,di cambiamento .A livello psicologico è molto utile in quanto si avverte la sensazione di cambiare  destino e questo non può che giovare
soprattutto nei momenti no .
Prima di operare è necessario conoscere qualche piccola regola
di base sulla magia Wicca in quanto, pur essendo assolutamente innocua, per riuscire a realizzare e mettere in atto i vari incantesimi è, comunque, giusto informarsi, in modo tale da non commettere errori.

Di solito la magia viene utilizzata per manipolare, cioè per
indurre qualcuno, specialmente in amore, a fare ciò che noi desideriamo. Per esempio, se il nostro amato ha deciso di lasciarci, di solito si ricorre al
rituale magico per far si che torni indietro anche se contro la sua volontà.
Nella Wicca, invece, magia non significa manipolazione, ma uso armonico delle energie che si trovano già dentro di noi, ma anche quelle che la vita ci offre. Di conseguenza con la Wicca si possono svolgere riti d’amore ma questi non avranno mai l’indole di modificare il pensiero o il sentimento altrui.
Si è vero ci aiuta sicuramente a realizzare i nostri desideri, perché comunque è questo il fine della magia, ma oltre a ciò la magia wiccan aiuta ad acquisire maggiore consapevolezza e quindi un benessere psicofisico stabile e duraturo a tutti gli effetti.


Esiste un detto nella Wicca “ Attenzione a quello che chiedi

perché potresti ottenerlo!!”. Un incantesimo funziona sempre, per questo
dovete essere chiari e piuttosto precisi nel domandare ciò che desiderate,
anche nei minimi dettagli.

Prima di iniziare è importante fare una piccola meditazione.
Con convinzione ci sediamo in un luogo isolato dove nessuno possa
disturbare la nostra quiete. E’ importante sedersi in posizione comoda,
chiudiamo gli occhi e facciamo qualche respiro profondo con la pancia , per
rilassarci e sgomberare la mente da pensieri inutili e negativi.
Immaginiamo che una sfera rossa si accenda all’altezza dell’osso sacro, e
lasciamo che essa si espanda e brilli. Ora, visualizziamo una sfera
arancione appena sotto l’ombelico, poi una gialla nel plesso solare, una verde all’altezza del cuore, una blu nella gola, una viola sulla fronte ed infine una bianca sulla sommità del capo. Quando ci sentiamo abbastanza carichi di energia positiva,  sarete pronti per poter pensare al vostro obiettivo.
Visualizzatelo chiaramente ed immaginate nel dettaglio tutti i passaggi
possibili per poterlo raggiungere. Poi provate l’emozione di quell’obiettivo realizzato.Esempio, se volete perdere 10 kg,  vi immaginerete con dieci chili di meno e osservate con la mente come vi comportate e quale sarebbe il vostro stato d’animo in quella situazione…. Solo a questo punto potrete riaprire gli occhi e quindi prepararvi per fare l’incantesimo.

Qualsiasi incantesimo vogliate fare e qualsiasi obiettivo vogliate raggiungere è importante conoscere la regola base della magia.
Sembra facile, ma in realtà gli esperti sostengono che è il passaggio più
difficile e che ci vuole molto esercizio. In poche parole bisogna focalizzare
l’obiettivo e tramutarlo in energia (visualizzazione). Per dare energia potete utilizzare svariati metodi come cantare, ripetere come una nenia ciò che desideriamo,danzare in cerchio o a spirale, ridere…potete fare anche tutte queste cose insieme. Quando sentirete che l’energia è alta allora la indirizzerete sull’obiettivo prefissato ed è così che avrete lanciato l’incantesimo.

Per indirizzare l’energia in maniera più concreta potete stendere le mani sopra ad un oggetto che rappresenta il vostro obiettivo, per esempio, la foto dell’amato, o se volete perdere  i famosi 10 kg basta un foglietto con su scritto il peso con inchiostro nero.

Adesso vi indicherò un rituale che potete fare. L’ incantesimo che vi spiegherò servirà per far durare un amore che è appena iniziato. Se colui o colei che avete conosciuto è una persona importante ed avete paura di perderla…. ecco come tenerla unita a voi.

Un giorno di LUNA PIENA comprerete:
* due candele rosse
* un nastro rosso possibilmente di raso
* olio di verbena
* la foto del vostro amore
* un girasole
* una rosa bianca.

Procurato l’occorrente, procedete a fare  il rituale.
Per prima cosa offrirete i fiori al Dio e alla Dea madre. A questo punto, legate la foto alla candela dove avrete prima spalmato l’olio di verbena. Legatela ben stretta perché è proprio in questo gesto che dovrete immaginare di legare il prtner alla voi ( ho utilizzato il termine legare, ma non è un rito di legamento coercitivo).
Accendere la candela e lasciatela bruciare facendo si che
bruci anche la foto (non è cosa negativa, sempre che le intenzioni non siano
tali. In teoria bruciare la foto in questo caso attiva e da forza!).

Una volta che il tutto sarà bruciato prendere ciò che
avanza e metterlo in un recipiente( un sacchetto o un cofanetto) e lo
sotterrerete  in un bosco o in un prato insieme ai fiori che
avrete offerto agli dei. Date tempo alla magia di fare effetto e entro breve
dovreste avere notizie positive dalla persona a cui tenete.

Buona fortuna!

 

 

Annunci

7 Risposte

  1. ma i fiori devono essere anche loro dentro al recipiente?la mia mail in caso di risposta è solidsnake-86@hotmail.it

  2. come posso entrare a far parte del mondo wicca??? Non è tanto per curiosità, ma vorrei un aiuto valido per entrare realmente in contatto con ciò che mi circonda.

  3. ma l’olio di verbeno dove si acquista?

  4. bel blog,davvero bello,io sono claudio,ho 22 anni,e sono uno WICCAN,o meglio stò studiando per esserlo…perchè ricordate:"NESSUNO E’ NATO MAESTRO,E OGNI GIORNO IL POTERE (LA CONOSCENZA),CI INSEGNA SEMPRE QUALCOSA"…per diventare wicca,caro mio Marco non devi fare nient’altro che iniziare a studiare,a meditare,e a scoprirti dentro…non esiste alcun incanto o rito che ti faccia diventare un "mago" o "stregone" cosi,all’inizio si hanno dubbi,confusioni,ma senza disperare,ascoltando cosa veramente il nostro io vuole per noi si giunge alla dimora,dove ognuno è padrone di se stesso…

  5. … si usa una sola candela..siccome leggo bisogna comprarne due 😉 ..o si lega la foto ad entrambe le candele??si brucia anche il nastrino..;) deve essere piccolino?un’altra cosa l olio di verbena come quella alla rosa dove si possono trovare??

  6. lo faro’ e anche con fede ..ti abbraccio

  7. ma come faccio a trovare tutto questo?

Scrivi qui il tuo commento, grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: